:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

bannerHead

Profughi a piedi da Budapest a Vienna. E in tutta Italia si marcerà “scalzi”

Immigrazione Centinaia di profughi siriani, da giorni bloccati alla stazione nella capitale ungherese, hanno deciso di avviarsi a piedi sull'autostrada verso Vienna (240 chilometri). Intanto si allarga a varie città la manifestazione organizzata per venerdì 11 alla mostra del cinema di Venezia

Mare nostrum

Il Mediterraneo dei migranti e dell'Europa

-

Belle imprese

Quando il non profit produce profitto

bannerHead

L’autore di Io sto con la sposa: cos’altro occorre per capire questa tragedia?

ImmigrazioneParla Khaled Soliman Al Nassiry, poeta siriano di Damasco, co-regista del fortunato film sull'esodo dei rifugiati.“Sono anni che l'Europa chiude la porta in faccia a chi scappa dalla guerra. Ora non possiamo aspettare che il tempo ci faccia dimenticare”

bannerHead

Rifugiati, “bene la svolta emozionale di Cameron, no all’accoglienza selettiva”

ImmigrazioneParla Fiorella Rathaus, nuova direttrice del Cir (Consiglio italiano dei rifugiati). “Merkel ha dettato la linea, gli altri hanno risposto anche sull’onda della foto del bambino siriano morto a Bodrum. Ma il rischio è che con la lista dei paesi sicuri si restringa l’area dei diritti”

bannerHead

La morte e la pietà: cosa può cambiare quella foto che ci ha messo in crisi

ImmigrazioneAndrea Pogliano interviene sull’immagine del piccolo Aylan tenuto in braccio dal soldato turco. “La morte è stata a lungo sostituita dal regime visivo dell’umanitario, prestando il fianco alla retorica sul ‘buonismo dell’accoglienza’. Ora potrebbe innescarsi un processo diverso”

bannerHead

Migranti, 106 mila bambini hanno chiesto asilo in Europa

ImmigrazioneIl conflitto in Siria ha costretto circa 2 milioni di minori a fuggire. Lake, drettore generale Unicef sulle foto di Aylan e di altri, morti durante la fuga: non saranno le ultime immagini scioccanti. Ma indignarsi non è abbastanza

bannerHead

“Un modello di accoglienza dignitosa”. L’orgoglio dei volontari del Baobab

ImmigrazioneDa due mesi la struttura a due passi dalla stazione Tiburtina di Roma è gestita da una rete di cittadini. Incessante il via vai di chi porta ogni genere di beni. Accolti 500 migranti in media al giorno. “Ma le istituzioni non riconoscono il valore del nostro lavoro

bannerHead

Mancuso: consumiamo perchè esistiamo, ma solo l'utopia può salvarci

SocietàLa riflessione del teologo intervenuto al convegno "Io: Consumo!" organizzato dalla comunità terapeutica "L'arcobaleno": "La più grande povertà è essere in balìa di chi seduce di più e spinge a consumare". Don Albanesi (Comunità di Capodarco): "Il consumo esiste anche nel sociale e nella sanità"

bannerHead

Ambrosini: questa Europa irrazionale che accoglie i rifugiati più “accettabili”

ImmigrazioneIntervista al sociologo autore di “Non passa lo straniero?”. “I migranti sono una posta simbolica facile per riaffermare le identità nazionali. Il caso della Germania fa capire che i paesi accolgono persone da aree in cui l’emozione pubblica per le tragedie in corso fa abbassare le barriere politiche e psicologiche”

bannerHead

Parcheggio riservato? “Solo se il disabile esce almeno 10 volte al mese...”

DisabilitàLa norma non è nuova, ma solo due giorni fa si è concretizzata in casa di Marina Cometto, mamma di una donna gravemente disabile a Torino: “Mi hanno chiesto il certificato medico che documentasse questo requisito. E' vessazione, per noi quel parcheggio è questione di vita o di morte”

bannerHead

Troppi furti, i residenti s’improvvisano poliziotti di notte

GiustiziaA Grosseto nasce una particolare associazione di volontari fatta da cittadini privati che, in piena notte, scenderà in strada con le auto per scovare episodi di criminalità

bannerHead

Libri al posto delle slot: “Sono più povera, ma più felice e i ladri non vengono più”

SaluteAl bar ‘Why not’ di Viareggio, eliminate le macchinette elettroniche 9 mesi fa. La titolare Azzurra Cerri: “800 euro in meno d’incasso ogni mese, ma si può sopravvivere con eventi collaterali”. E i ladri non fanno più visite

bannerHead

Sunjay, lo scrittore rinchiuso (di nuovo) nel Cie. Petizione per farlo uscire

ImmigrazioneDa 26 anni in Italia, dal 18 agosto è stato nuovamente portato a Ponte Galeria. “E’ come se la mia pericolosità sociale non si potesse cancellare”. Un gruppo di attivisti scrivono a Mattarella per la sua liberazione: “Ha già pagato il suo conto con lo Stato e ora è ridotto a fantasma”

bannerHead

"Mia figlia è autistica, non maleducata": video e petizione di una mamma

DisabilitàIniziativa lanciata su Change.org per chiedere risorse adeguate ad assicurare il supporto necessario all'accoglienza e l'inclusione dei bambini con autismo nelle scuole pubbliche. Per farlo, mima in un video le stereotipie di sua figlia. E spiega perché nessuno si dovrebbe scandalizzare

bannerHead

“Il Cara di Mineo è un posto folle. Ridurre le presenze non serve a nulla”

ImmigrazioneIl Centro Astalli di Catania raccoglie giornalmente le storie degli ospiti del centro e boccia l’ipotesi di portare da 3 a 2 mila gli accolti. “Lì succede ogni sorta di misfatto: prostituzione, caporalato, frodi. Prodotti da una ghettizzazione assurda”

bannerHead

Diyarbakir, la polveriera del Kurdistan turco sull’orlo della guerra civile

SocietàReportage/1. Diyarbakir: dopo una tregua durata due anni, l'operazione antiterrorismo lanciata dal presidente Erdogan ha riacceso il vecchio conflitto tra i curdi e il governo turco. E mentre le violenze riesplodono in tutto il sud est, a farne le spese sono spesso i civili

bannerHead

“Tutti matti per Colorno”, appuntamento con la follia del teatro di strada

SocietàLa cittadina in provincia di Parma e la sua Reggia si preparano ad accogliere l’ottava edizione della festa internazionale di circo e teatro di strada. Dal 4 al 6 settembre in scena artisti da tutto il mondo in 88 spettacoli

bannerHead

Incendi, assedi, attentati: la guerra di Erdogan nei villaggi del Kurdistan turco

SocietàReportage/2. Lice: l'offensiva lanciata dal governo turco ha riacceso il conflitto con i guerriglieri del Pkk. Nel sud est a maggioranza curda tornano scene di violenza e distruzione che parevano relegate agli anni 90