:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Nuova campagna di comunicazione per i 90 anni dell'Avis

12 marzo 2017

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, aprirà la conferenza di presentazione della ricerca "Avis: novant'anni di impegno di nella medicina e nella società", che si terrà martedì 14 marzo dalle 10:30 nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Senato della Repubblica, via della Dogana Vecchia, 29 a Roma). Il volume contiene interessanti dati, mai pubblicati prima d’ora, sulla crescita della più grande associazione italiana di donatori volontari di sangue, dalla sua fondazione a oggi. Spiega l’Avis: “Dal 1927, anno in cui il dottor Vittorio Formentano diede vita alla nostra associazione con un nucleo iniziale di soli 17 volontari, la nostra storia si è intrecciata con importanti cambiamenti della medicina e della società, portandoci a superare la soglia di ben 1.300.000 soci. Un grande traguardo che rappresenta anche un momento di riflessione per comprendere quanto gli avvenimenti esterni abbiano influito sulla nostra attività e quanto Avis stessa abbia inciso sui mutamenti e sugli sviluppi sociali e sanitari. A condurre questa accurata analisi sono stati coinvolti due prestigiosi atenei: l’Università dell’Insubria per la parte medica e l’Università di Palermo per la parte sociologica”. L'evento sarà anche l'occasione per presentare ufficialmente la nuova versione del sito www.avis.it e la nuovissima campagna di comunicazione Avis dal titolo #dialettisolidali, che comprende scatti fotografici e spot realizzati con il diretto coinvolgimento non solo dei volontari, ma anche di persone che hanno ricevuto trasfusioni di sangue.

» Leggi tutti gli annunci