:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Ci sono sempre più poveri, l'Osf per loro "si fa in due" e apre una nuova mensa

Nuova mensa Osf

05 aprile 2017

Nel 2016 Opera San Francesco per i poveri, ha offerto a poveri ed emarginati: 746 mila pasti caldi, oltre 66 mila docce; 12 mila cambi d'abito e più di 33 mila visite mediche. Per chi non ha nulla e vive in condizioni di emarginazione, l'organizzazione sta realizzando un altro progetto: una nuova mensa in piazzale Velasquez a Milano. Ci sono sempre più poveri? "Per loro ci facciamo in due" è lo slogan che accompagna la nascita della mensa che sarà attiva in autunno e accoglierà i poveri dalla domenica al venerdì a pranzo. Un punto di riferimento e un luogo di accoglienza dove troveranno un pasto caldo "ma anche ascolto e confronto". La nuova organizzazione garantirà almeno 250 pasti caldi al giorno e una maggiore attenzione ai bisogni e alle fragilità delle persone in difficoltà. L'Opera San Francesco per i poveri, fondata nel 1959 dai Frati Cappuccini offre ai poveri assistenza gratuita e accoglienza. Oltre a soddisfare bisogni primari e reali di persone in grave difficoltà offre a loro ascolto e protezione.

» Leggi tutti gli annunci