:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Un piano per lo sviluppo solidale dell’Emilia-Romagna: le proposte del terzo settore

Incontro Forum E-R

12 aprile 2017

"Innovazione del welfare e ampliamento del concetto a cultura, sport e socialità, trasparenza e riconoscimento del terzo settore, co-progettazione con il pubblico e ridefinizione dei luoghi di programmazione e confronto", inoltre "Impegno nella lotta a ogni forma di povertà ed emarginazione sociale".  Sono le priorità di lavoro tracciate dal Forum terzo settore Emilia-Romagna nel documento “PSSR –Piano per lo Sviluppo Solidale Regionale”, presentato il 10 aprile al presidente della regione Stefano Bonaccini e alla vicepresidente e assessore al welfare Elisabetta Gualmini, alla presenza di oltre 80 rappresentanti delle organizzazioni aderenti al Forum, dei Forum territoriali e dei Centri servizio per il volontariato. Il documento, oltre a chiedere alla regione una serie di impegni su alcuni temi strategici e prioritari, rappresenta un vero e proprio programma di lavoro e impegno per il Forum e le sue organizzazioni,  manifesto costruito coralmente, che ha visto il coinvolgimento di tutte le organizzazioni.

» Leggi tutti gli annunci