:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

I clown di Antas a teatro per uno spettacolo di solidarietà

07 dicembre 2016

Giovedi' 15 dicembre a Roma, alle 20.30, presso l'Auditorium Due Pini, in via Riccardo Zandonai 4, va in scena 'Emoticlown', con la regia di Daniele Antonini, spettacolo di beneficenza con i clown di Antas (Associazione nazionale terapie alternative e solidali). Sul palco momenti di musica classica, con gli archi degli Archimisti ensemble, danze, canti e non mancheranno interazioni con il pubblico. Il costo del biglietto sara' devoluto a sostegno delle attivita' di Antas, da sempre impegnata nel portare sostegno psicologico ed emotivo negli ambienti ospedalieri con i suoi clown, per finanziare terapie alternative come pet therapy e onoterapia che molti non possono permettersi. Lo spettacolo e' gratuito per i bambini sotto gli 11 anni. (DIRE)

Tag: Raccolta fondi

I soggetti coinvolti nel progetto Il mio futuro riparte da qui

"Il mio futuro riparte da qui": corsi di lingua e informatica per minori non accompagnati

06 dicembre 2016

Presentato dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dalla Comunità educativa per minori “Il filo della gioia” il progetto “Il mio futuro riparte da qui: diventiamo cittadini attivi” a favore di minori stranieri non accompagnati che vivono nel territorio provinciale, per aiutarli ad integrarsi nella società e a costruire in modo consapevole il loro futuro. Prevede corsi di lingua italiana, di informatica, di sicurezza nei luoghi di lavoro, lezioni per conseguire il patentino Haccp (obbligatorio per svolgere professioni in ambito alimentare), orientamento al lavoro, legislazione italiana, elementi di cultura generale. Ffinanziato dalla Fondazione “Wanda Di Ferdinando” per un importo di 20mila euro ed interesserà in un primo momento 20 ospiti delle comunità “Filo della Gioia” di Pesaro, “Ancòra” di Pesaro e “Monte Illuminato” di Candelara, per poi estendere il percorso ai minori non accompagnati presenti nelle altre comunità della provincia.

Tag: Formazione

Opere d'arte all'asta per le regioni colpite dal terremoto

02 dicembre 2016

Il collettivo di artisti Mostrami, in collaborazione con YoRoom e Corsi corsari, ha deciso di aiutare le persone colpite dal sisma dando vita all'evento “Art beat collection fund - Il cuore dell’arte batte per il Centro Italia”. Si tratta di una Factory artistica e un’esposizione di oltre 100 opere che saranno messe all’asta. I ricavati saranno donati al progetto “La rinascita ha il cuore giovane“, promosso da Legambiente, Libera, Altromercato, Federparchi, Alleanza cooperative italiane giovani, Alce nero e Fondazione Symbola, che punta a sostenere la ripresa delle Regioni colpite finanziando i giovani imprenditori under 35 e le cooperative locali che hanno subito danni a strutture e produzioni. La mostra delle opere e l’asta si svolgeranno il 3 e 4 dicembre 2016 nel nuovissimo spazio eventi e coworking di YoRoom, in via Pastrengo 14, nel cuore del quartiere Isola di Milano.  

Tag: Raccolta fondi

Al via la campagna natalizia"Un pacchetto per un dono" di Terre des hommes

02 dicembre 2016

Per tutto il periodo natalizio 2016 Terre des hommes è in cerca di volontari e responsabili dei banchetti che in tutta Italia saranno attivati (oltre 100) per l'impacchettamento dei regali natalizi all'interno di centri commerciali e punti vendita selezionati, al fine di sensibilizzare la clientela alle attività di Terre des Hommes in favore dei bambini. I banchetti saranno presenti nelle seguenti città: Belluno, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Como, Cuneo, Ferrara, Forlì, Genova, Gorizia, Livorno, Mantova, Milano, Monza Brianza, Padova, Parma, Pavia, Piacenza, Pordenone, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Rovigo, Torino, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verbania, Verona, Vicenza. Per tutte le informazioni: www.terredeshommes.it

Tag: Ricerca volontari

Rimpatri assistiti. Immigrati all'imbarco

Migranti, info day del Gus sui rimpatri volontari assistiti

02 dicembre 2016

Terzo info day nazionale del progetto “Back to the future”, a cura del Gruppo umana solidarieta` (Gus), mercoledi` 14 dicembre 2016, alle Officine Cantelmo di Lecce. “Back to the future” e` un progetto di rimpatrio volontario assistito per i cittadini stranieri che vogliono ritornare nel loro paese di origine. Il percorso proposto è gratuito, facilmente accessibile e tiene conto di motivazioni e competenze individuali maturate nel corso della permanenza in Italia. L’info day e` rivolto a tutti i professionisti e agli attori territoriali della Puglia, che nel lavoro quotidiano sono a diretto contatto con i migranti. Per info: http://rimpatri.gus-italia.org/iscrizioni

Tag: Eventi

"Mobilità umana e giustizia sociale": un corso di formazione sulle migrazioni

01 dicembre 2016

Partirà il prossimo 10 dicembre il percorso di formazione "Mobilità umana e giustizia sociale: sfide e risposte", organizzato dall’associazione interculturale Tandem, in collaborazione con il Centro studi e ricerche Idos, il comune di Grottammare, Sos Missionario, Gus (Gruppo umana Solidarietà G. Puletti), On The Road, Istituto “A. Capriotti”, Casa di accoglienza Irene e le associazioni Gotarà, I Care e Il Sogno onlus. Il corso intende analizzare “la condizione di chi si sposta dal proprio paese d’origine, i bisogni comuni ai già residenti e le difficoltà dovute alla condizione giuridica, alle esclusioni sociali o traumi vissuti nel contesto di origine o di arrivo”.  L’obiettivo principale è quello di “aumentare le capacità e le competenze dei partecipanti focalizzando metodi e strumenti che consentono una migliore comprensione e gestione del fenomeno migratorio nel suo complesso, tracciando il quadro dei diversi aspetti che lo caratterizzano”. Le lezioni che termineranno  a marzo 2017, si svolgeranno presso la sala consiliare del comune di Grottammare (AP) in via G. Marconi n. 50. Partecipazione gratuita, iscrizioni entro il 9 dicembre 2016. Informazioni: 0735/326340, tandem_intercultura@libero.it

 

Le Misericordie al Forum sulla nuova sanità

01 dicembre 2016

Le Misericordie d'Italia sono presenti all’11° edizione del Forum Risk Management in Sanità, appuntamento di riferimento per il panorama della sanità nazionale, momento di incontro tra tutti gli operatori del settore. L'evento si tiene alla Fortezza da Basso di Firenze fino al 2 dicembre 2016. Le Misericordie partecipano sia attraverso uno spazio espositivo, sia prendendo parte ad alcuni momenti di confronto all’interno del programma dell’evento. Nello specifico, il forum seguirà tre filoni, nel quale sono stati inseriti gli interventi delle Misericordie, quali “Nuovi bisogni di salute ed equità di accesso”, “Le innovazioni oggi necessarie” e “Alleanza fra sfera pubblica e organizzazioni della società civile”. I temi sulla quale è stato deciso di focalizzare le presentazioni delle Misericordie sono 3: la Rete ambulatoriale delle Misericordie toscane, il Pass e l’etnopsichiatria.

Tag: Eventi

I nuovi ausili per ciechi e ipovedenti in mostra a Napoli

01 dicembre 2016

L'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, con il patrocinio morale del comune di Sant'Anastasia (NA), organizza la mostra degli ausili tiflotecnici e tiflodidattici. L'appuntamento è per mercoledì 14 dicembre 2016 presso la sede dell’Unione presso il Centro polifunzionale “Liguori” (via S. Giuseppe, 2 - ore 9/19 - Sant’Anastasia) . La mostra ha lo scopo di avvicinare la popolazione al mondo della disabilità visiva, offrendo la possibilità di conoscere e provare gli specifici e più evoluti ausili tecnologici e didattici necessari a favorire l’integrazione scolastica, lavorativa, culturale e sociale nonché l’autonomia quotidiana delle persone con disabilità visiva.

Tag: Eventi

Progetto Arca: due concerti gospel dedicati ai più deboli

29 novembre 2016

Due sono gli appuntamenti milanesi con il Gospel a favore della Fondazione Progetto Arca nel periodo natalizio. Alla Chiesta di San Fedele il biglietto d’ingresso è una coperta per i senzatetto. In Stazione Centrale la serata è dedicata a chi fugge da Paesi in guerra. Giovedì 1 dicembre, alle ore 21, presso la Chiesa di San Fedele (piazza San Fedele 4) il coro Al Ritmo dello Spirito si esibirà in un repertorio totalmente dedicato alla musica religiosa afro-americana, oltre a includere brani natalizi. Il biglietto richiesto all’ingresso è una coperta o un maglione che verrà poi donato da Progetto Arca alle persone senza dimora che assiste ogni inverno. Venerdì 18 dicembre, alle ore 19.30, sarà la volta del concerto del coro a cappella Jazz Gospel Alchemy, che si esibirà nell’atrio della Stazione Centrale di Milano, divenuto luogo simbolo in città dell’emergenza profughi, per cui Progetto Arca è da tre anni in prima linea con le sue attività di assistenza, prima accoglienza e integrazione. Per maggiori informazioni: www.progettoarca.org 

Tag: Solidarietà

Apprendimento dell’italiano, bando per gli studenti stranieri

28 novembre 2016

La lingua italiana come strumento di integrazione degli studenti stranieri non nati in Italia. Un’esperienza che ha già formato più di 3.285 ragazzi e che le Marche ripropongono con la nuova programmazione Fse 2014-2020. La Giunta regionale ha approvato le linee guida degli Avvisi pubblici per la presentazione dei progetti formativi da parte degli istituti scolastici (primo e secondo grado) e delle strutture formative (purché associate con le scuole) per l’anno scolastico 2016/2017. I destinatari di questi percorsi formativi sono gli allievi iscritti alle medie inferiori e superiori. Vengono costituite classi di apprendimento con un basso numero di ragazzi per garantire un migliore apprendimento. Uno studio ha evidenziato che il tasso di dispersione scolastica di questi ragazzi è nettamente inferiore rispetto agli studenti stranieri che non hanno seguito il percorso di apprendimento della lingua.

Tag: Bandi

Regala un futuro: Oxfam cerca volontari per campagna natalizia

25 novembre 2016

Oxfam cerca volontari e volontarie a Palermo. Venerdì 25 novembre 2016 alle 18.00 è previsto un incontro formativo/informativo al Palermo youth center (via de Spuches, 20). Oxfam è un movimento globale di persone che vogliono porre fine all’ingiustizia della povertà, alla disuguaglianza, alla discriminazione contro le donne e al cambiamento climatico.  Quest'anno, a dicembre, è attiva una raccolta fondi per aiutare le famiglie colpite dalla siccità in Sudan. Con soli 2 euro è possibile fornire acqua potabile a una persona per un mese.  I volontari saranno impegnati nel confezionamento di regali di Natale in cambio di una piccola offerta, La campagna avrà inizio l'8 dicembre nelle catene commerciali partners (Euronics, Decathlon, Coin, Douglas, Prenatal, Bimbostore). Oxfam offre al volontario: formazione, attestato di partecipazione, assicurazione e buoni sconto offerti dai negozi aderenti alla campagna. Info: http://www.oxfamitalia.org/regalaunfuturo/

Tag: Ricerca volontari

Il 4 dicembre "corriamo per l'autismo", festa di sport e solidarietà

24 novembre 2016

Torna domenica 4 dicembre 2016 "Corriamo per l'Autismo", festa di sport e solidarietà che si terrà a Roma (Villa Ada, zona laghetto – ore 10). La quota di partecipazione è di 10 euro e dà diritto ad una maglietta e un pacco gara. Sarà possibile scegliere tra due gare: quella competitiva di 8 km per i runner professionisti e la passeggiata non competitiva di 4 km (partenza ore 11). La manifestazione è organizzata da Divento grande onlus, associazione di padri di persone autistiche. Maggiori informazioni si possono trovare su: www.diventogrande.org

Tag: Solidarietà

La sfida della vita, in onda su Rai 2 nella trasmissione Sulla via di Damasco

24 novembre 2016

"Sulla Via di Damasco", il programma firmato Mons. G. D’Ercole e Vito Sidoti, dedica la puntata di sabato 26novembre p.v. ai giovani, in onda su Rai Due alle ore 7,45, ed in replica, mercoledì, in terza serata. Sono loro i nuovi poveri secondo il Rapporto 2016 su povertà ed esclusione sociale di Caritas italiana, un quadro inedito e in controtendenza che pone le nuove generazioni davanti alla “sfida della vita” (titolo della puntata) tra incertezze e paure per il futuro. Mons. Giovanni D’Ercole ne parlerà con l’ospite in studio, Emiliano Maria Cappuccitti, classe 1972, un giovane che ce l’ha fatta, Direttore Risorse Umane di un’importante multinazionale, che di sfide nella vita ne ha affrontate molte, come racconta nel suo ultimo libro “Oggi mi laureo…domani che faccio?”, da quella della mancanza di opportunità nella sua terra di origine, al sacrificio del lavoro. Il manager racconterà come scrivere un curriculum, come interfacciarsi con il mondo del lavoro, come presentarsi ad una selezione, in un mercato del lavoro pieno di insidie. Tra i contributi video, il racconto del pellegrinaggio giubilare dei giovani del Liceo Scientifico Paolo Ruffini (VT), un’impresa, con le sue stanchezze, gioie, scoramenti durata cinque giorni, a piedi per cento chilometri, da Viterbo fino a Roma per l’Angelus con Papa Francesco. Seguirà la testimonianza di un altro gruppo di giovani della Parrocchia di San Leone II a Gragnano che ha concretizzato il sogno del lavoro, scommettendo sulla pasta, simbolo della città, grazie al sostegno della comunità parrocchiale che ne ha finanziato il progetto imprenditoriale. Per finire, l’esperienza del Centro Giovanni Paolo II, a Loreto, un laboratorio di comunione tra giovani provenienti da diversi carismi e realtà associative, che alternano a momenti di catechesi, attività di volontariato nei luoghi di cura per anziani, ammalati e disabili.&nbsp

Tag: Eventi

Mondo in pace - logo

A Genova la "fiera" sul tema dell'educazione alla pace

24 novembre 2016

Dal 30 novembre al 3 dicembre 2016 a Genova si terrà "Mondo in Pace: la Fiera dell'educazione alla pace": un edizione speciale per i 20 anni di Laborpace. Tema principale di quest’anno sarà “Farsi prossimi nel tempo delle relazioni virtuali”. La manifestazione è una vera e propria "fiera" pedagogica, sul tema dell’educazione alla pace, pensata come occasione per chiamare a raccolta le diverse realtà (associazioni, Ong, cooperative, scuole, ecc.) che in campo educativo e formativo si occupano di pace. Uno spazio dove presentare progetti e metodi, confrontare buone prassi e ricercare possibili collaborazioni. Tutte le informazioni su: http://www.mondoinpace.it
 

Tag: Eventi

Autismo e disturbi dello sviluppo: al via master e corso di perfezionamento

24 novembre 2016

Anche quest’anno (Anno accademico 2016-'17), l’Università di Modena e Reggio Emilia offre il corso di perfezionamento e il Master, che potranno essere seguiti totalmente a distanza via web: “Autismo e disturbi dello sviluppo: basi teoriche e tecniche di insegnamento comportamentali”, (strategie basate sull’ABA per bambini con autismo). Le precedenti edizioni hanno totalizzato oltre 3 mila iscritti e moltissimi uditori. Il corso e il master sono totalmente in formazione a distanza (FAD) e le 354 ore accademiche di lezione (master) e 264 (corso) saranno visibili da qualunque postazione collegata ad internet a media velocità di trasmissione, quindi anche da casa propria, con le credenziali di accesso valide per tre anni. Le lezioni si terranno nel fine settimana e saranno fruibili in diretta, con la possibilità di intervenire facendo domande ai docenti. Chi non potrà ascoltare e intervenire via chat in diretta, potrà sempre vedere la lezione successivamente sul sito, dove sarà messa a disposizione per tre anni. I due bandi di ammissione (master e Corso) sono sul sito: www.autismounimore.it

Tag: master, Formazione

dispersione scolastica

Dispersione scolastica: laboratorio di formazione per la prevenzione e il contrasto

23 novembre 2016

WeWorld, Cooperativa Diapason e Centro Studi Riccardo Massa in collaborazione con la Cooperativa La Grande Casa organizzano un laboratorio di formazione su pratiche di prevenzione e contrasto alla dispersione scolastica. "Con dispersione scolastica si indicano tutte le carriere scolastiche accidentate che si concludono senza il conseguimento di un titolo di studio. Sono segnali predittivi di dispersione scolastica: l’evasione dell’obbligo, abbandoni della scuola secondaria superiore, proscioglimento dall’obbligo senza conseguimento del titolo (cfr. assolvimento formale dell’obbligo), bocciature, assenze ripetute e frequenze irregolari, ritardi rispetto all’età regolare, basso rendimento". La necessità/idea di organizzare un corso specifico rivolto ad operatori sociali ed insegnanti della scuola secondaria di 1° e 2° grado che lavorano sull’inclusione sociale e scolastica, nasce da alcune considerazioni legate ai progetti monitorati in questi anni e sull’incontro con diversi stakeholder istituzionali e non. "Una considerazione più generale è che sovente chi lavora nel campo del contrasto alla dispersione scolastica ignora un contesto più generale fatto di normative, di allocazione e gestione delle risorse, non solo economiche". Saranno 4 le giornate formative presso la cooperativa La Grande Casa di Sesto San Giovanni (MI). Per iscriversi occorre compilare la scheda di iscrizione inviandola a: frequenza200@weworld.it entro il 15 dicembre 2016.

Una mostra multimediale per la giornata mondiale del volontariato

22 novembre 2016

La Pastorale giovanile di Arezzo sta organizzando una mostra interattiva multimediale per la giornata mondiale del volontariato e dei diritti umani. Chiunque può partecipare con performance, video arte, fotografia, pittura, scultura, poesia, letteratura, musica. Il materiale può essere inviato entro il 25 novembre 2016 a paolo.stoppani@yahoo.it in digitale oppure si può indicare il link per scaricarlo. La scelta dell’esposizione sarà il più possibile vicino al concetto di un "volontariato a un metro e mezzo da noi, l’importanza di esserci per gli altri, ma sono apprezzate anche le opere che tocchino semplicemente i diritti dell’uomo e la loro violazione". Tutte le opere possono essere anche solo in materiale digitale. Questo l’evento su Fb: https://www.facebook.com/mostrasanmichele

La prima neve - film Andrea Segre

Diversamente uguali, al cinema contro le discriminazioni

22 novembre 2016

Mercoledì 23 novembre 2016 verrà proiettato il film "La prima neve" di Andre Segre, presso il Centro sportivo Lama Di Reno (Via Caduti del 27 Novembre 43, 18 - Lama di Reno, Marzabotto). L'evento rientra nella rassegna Diversamente uguali. Rassegna contro le discriminazioni. La serata inizierà con un aperitivo alle ore 19.30. Dalle 20.30 la proiezione del film. Questa la sinossi: Dani, fuggito dal Togo e poi nuovamente dalla Libia in fiamme, arriva a Pergine, piccolo paese del Trentino, con la figlia piccola. In montagna, dove ha trovato lavoro presso un anziano apicoltore, fa la conoscenza di Michele, un bambino che soffre ancora per la perdita improvvisa del padre. Nasce tra i due un’amicizia inaspettata. Qui il link all'evento: https://www.facebook.com/events/132456243903429/

Tag: Eventi

I panettoni di casaAmica

Natale, torna il mercatino della solidarietà di CasAmica onlus

22 novembre 2016

Torna il mercatino di Natale di CasaAmica, realtà di volontariato che si occupa da trenta anni a Milano e da quest’anno anche a Roma e a Lecco, dell'accoglienza di persone malate e delle loro famiglie. Il mercatino si terrà a Milano da venerdì 25 a domenica 27 novembre 2016 presso la Sala Papa Ratti della Parrocchia SS. Nereo e Achilleo in via Sant’Achilleo 4. Si potranno acquistare prodotti artigianali, giocattoli, vini, olio extra vergine e prelibatezze alimentari, tra cui panettoni e pandori di pasticceria. I volontari dell’associazione allestiranno inoltre dei banchetti per la vendita di pandori e panettoni che si possono anche acquistare direttamente presso la sede dell'associazione. 

Tag: Raccolta fondi

Bar quando - locandina

Bar quando: uno spettacolo teatrale per il "dopo di noi"

22 novembre 2016

Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 18 presso il teatro Bertolt Brecht di Perugia (Via San Sisto) andrà in scena lo spettacolo teatrale “Bar quando” della compagnia Rinoceronte Teatro.  L'ingresso è a offerta libera: il ricavato sarà destinato alla Comunità Capodarco di Perugia per la costruzione della Residenza dopo di noi a Prepo, che accoglierà 18 persone con disabilità psico-fisica rimaste sole. Per informazioni: capodarco_perugia@libero.it - 075.5051.056

Tag: Eventi

944 Contenuti - Pagina 12 di 48