:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

Premio Franco Cuomo, ecco i vincitori della quarta edizione

30 novembre 2017

Lo scrittore e magistrato Giancarlo De Cataldo, il rettore dell'Università Roma Tre Luca Pietromarchi, il direttore dello Stabile di Roma Antonio Calbi, lo storico Agostino Giovagnoli, la giornalista tv Adriana Pannitteri, gli artisti Oliviero Rainaldi e Marco Tirelli, il missionario Padre Giulio Albanese, il professor Francisco de Almeida Dias, il generale Angiolo Pellegrini, lo scultore polacco Krzysztof Bednarski e il diplomatico algerino Idriss Jazairy. Ma anche lo spettacolo teatrale “Mediterri-Amo: immagini, parole e musiche del nostro mare”.  Sono questi i vincitori della quarta edizione del ‘Franco Cuomo International Award’, il premio dell’associazione Ancislink intitolato allo scrittore, giornalista e drammaturgo Franco Cuomo, scomparso nel 2007. La cerimonia di assegnazione si terrà venerdì 1 dicembre 2017 a Roma alle 16:30 nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Via della Dogana Vecchia, 29) e sarà presentata dal giornalista Giampiero Marrazzo. 
 

Tag: Premi

Al via il Premio internazionale di poesia don Luigi Di Liegro (VII edizione)

04 novembre 2015

Aperte le iscrizioni al Premio Internazionale di poesia don Luigi Di Liegro, alla sua VIII edizione, intitolato al fondatore della Caritas di Roma, prete degli “ultimi,” uomo della carità. Un evento, organizzato dal blog letterario “La Bella Poesia”, che promuove i valori di solidarietà e dell’accoglienza, che furono propri dell’opera di don Luigi, ma anche momento di esaltazione dell’arte letteraria quale strumento di emancipazione dello spirito e di crescita morale. Il Premio è articolato in tre sezioni: sez. A) Poesia singola inedita a tema libero; sez. B) Silloge edita di poesia;  sez. C) Videopoesia avente per tema “Roma nell’Anno Santo della Misericordia.” Quest’ultima è sezione del tutto inedita, vista la concomitanza del premio con l’Anno Santo dedicato proprio alla Misericordia. Le opere dovranno essere consegnate entro il 31 dicembre 2015 a mezzo e.mail all’indirizzo premiopoesiadiliegro@libero.it oppure per posta all’indirizzo: Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro – Premio Poesia - Via Ostiense 106 – 00154 Roma. Maggiori informazioni nei siti: www.fondazionediliegro.com

Tag: Bandi, Premi

Premio "Che fare3": il progetto "Zigana" passa al voto del pubblico

01 ottobre 2015

L'Associazione dei Sinti italiani di Bologna promotore del progetto "Zigana", facente parte del bando "Che fare3", con lo scopo di aumentare la conoscenza intorno alla popolazione rom e sinta, invita tutti a esprimere la propria preferenza attravero un voto che si potrà effettuare tramite una registrazione sul sito di cheFare entro il 5 novembre. Il progetto è fra i 40 che hanno superato la prima selezione su 700 progetti presentati, passando alla seconda selezione online, attualmente in corso. 
Tutte le informazioni su: Premio CheFare3

Tag: Premi

Ricerca in medicina, al via il premio giornalistico "Riccardo Tomassetti"

26 agosto 2015

Ha preso il via l'ottava edizione del Premio giornalistico "Riccardo Tomassetti", promosso dal Master "Le scienze della vita nel giornalismo e nei rapporti politico-istituzionali" (Sgp) della Sapienza università di Roma. Il Premio è riservato ai giovani giornalisti che al 1 gennaio 2015 non abbiano ancora compiuto 35 anni, che invieranno i loro elaborati sul tema “Ricerca e Innovazione in medicina", in formato testo, audio o video, realizzati nel corso del 2015. Il miglior servizio si aggiudicherà un premio di 2.000 euro. Quest’anno inoltre, nell’ambito dell’iniziativa, è stato istituito il Premio speciale “Nuove prospettive in virologia”: il miglior servizio di taglio giornalistico su temi relativi a innovazioni terapeutiche, ricerche scientifiche e questioni sociali connesse con la virologia, riceverà un premio di 1.000 euro. La scadenza del bando di concorso è fissata al 15 novembre 2015. Info: www.premiotomassetti.it

Tag: Premi

"Raccontare il lavoro" al via la sesta edizione del premio Marco Rossi

24 giugno 2015

Sono aperte le iscrizioni alla sesta edizione del premio Marco Rossi, dedicato a servizi, programmi, reportages e documentari radiofonici che abbiano come orizzonte di approfondimento il tema del lavoro e le sue molteplici declinazioni. Il concorso patrocinato dalla Federazione nazionale stampa italiana (Fnsi) è aperto a tutti, in proprio o in collaborazione, in lingua italiana o straniera, con sonori editi e inediti. Per partecipare gli autori dovranno inviare ciascuna opera all’indirizzo di posta elettronica premiomarcorossi@radioarticolo1.it, oppure in tre copie cd presso RadioArticolo1, via dei Frentani 4, 00185 Roma, accompagnate da credits. La data di scadenza è prevista per il 30 giugno 2015. Il premio prevede un vincitore unico, oltre al riconoscimento di un primo classificato. La giuria, composta da giornalisti qualificati in materia e presieduta da Marino Sinibaldi, renderà noto il vincitore/i nella terza decade di settembre 2015. Bando premio Marco Rossi-Raccontare il lavoro

Tag: Bandi, Premi

Le novità del premio del Volontariato promosso da Focsiv

12 giugno 2015

In vista della XXII edizione del Premio del Volontariato Internazionale promosso da Focsiv, che si terrà il prossimo 5 dicembre in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato, ecco alcune novità: oltre alla categoria del Volontario Internazionale, si aprirà una seconda categoria - Giovane Volontario europeo - tesa a valorizzare la dimensione europea e giovanile del volontariato. Candidature: 15 giugno con termine il 27 giugno (con eventuale proroga). La candidatura dovrà essere corredata da un video autoprodotto di presentazione del volontario/a e del progetto, della durata massima di 3 minuti. Votazioni: dal 15 luglio al 7 settembre 2015. Scelte della Giuria: dal 15 al 30 settembre 2015.
Per informazioni: www.focsiv.it

Tag: Premi

Giornalisti precari. Mani che scrivono su bloc notes

"DyMove" premio giornalistico per parlare di diversità e lavoro

23 aprile 2015

"DyMove – Diversity On The Move" è il premio giornalistico riservato agli studenti delle scuole di giornalismo e agli under 35 iscritti all'Albo dei giornalisti. Promosso dall'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (Unar) in collaborazione con Associazione Carta di Roma, il progetto europeo esplora i temi della diversità e dell'inserimento lavorativo di categorie a rischio di discriminazione. Con il termine "diversità" si fa riferimento alle categorie esposte al rischio di discriminazione su base etnica e razziale, di orientamento sessuale e identità di genere, di età, di disabilità, di religione. L’articolo vincitore sarà premiato con 1000 euro e la pubblicazione sul periodico online Repubblica.it, media partner del progetto. Il Bando e la Domanda di iscrizione e liberatoria. La domanda di partecipazione deve pervenire, tramite raccomandata A/R o recapitata a mano, entro e non oltre il 30 giugno 2015.

Tag: Concorsi, Bandi, Premi

"Raccontare il lavoro" al via il Premio Marco Rossi

16 aprile 2015

Fino al 30 giugno 2015 è possibile iscriversi alla sesta edizione del Premio Marco Rossi, dedicato a servizi, programmi, reportages e documentari radiofonici che hanno come orizzonte di approfondimento il tema del lavoro e le sue molteplici declinazioni. Il concorso è aperto a tutti, in proprio o in collaborazione, in lingua italiana o straniera, con sonori editi e inediti. Si può partecipare inviando ciascuna opera a premiomarcorossi@radioarticolo1.it oppure in tre copie Cd a RadioArticolo1, via dei Frentani 4, 00185 Roma, accompagnate da credits.

Tag: Concorsi, Bandi, Premi

Salute e innovazione: il premio Mdc per le tre migliori pratiche di telemedicina

20 febbraio 2015

Il Movimento difesa del cittadino (Mdc) lancia il premio “E-health – Salute&Innovazione”, riconoscimento che verrà attribuito alle tre realtà che a livello nazionale si sono distinte per aver implementato o avviato strumenti di telemedicina nella propria struttura. L’iniziativa viene lanciata in occasione del convegno formativo “Telemedicina: l'innovazione nel sevizio sanitario” che riunirà a Roma nel mese di maggio esperti e specialisti del settore. Potranno partecipare Asl, singole strutture sanitarie pubbliche e private, istituti e gruppi di ricerca medica e farmacologica, singoli professionisti. Partecipare è semplice, il bando è aperto e senza particolari vincoli. Si deve compilare una scheda descrittiva del servizio, evidenziando i vantaggi per i pazienti, per la struttura e per il sistema sanitario. Obiettivo del premio, è quello di portare alla luce le "best practices" del nostro paese in questo settore. Le candidature dovranno pervenire entro il 3 aprile 2015. La scheda deve essere inviata a ufficiostampa@mdc.it. Maggiori informazioni sul progetto e l’iniziativa sul sito www.difesadelcittadino.it.

Tag: Bandi, Premi

Un premio alle giovani idee per il social business

04 febbraio 2015

Un concorso di idee riservato agli studenti universitari e finalizzato a premiare,

con un finanziamento dedicato, i migliori tre progetti di impresa sociale. E' il Premio Start up sociali “Giovani idee per il social business” promosso dalla Fondazione San Patrignano, Banca prossima e Federsolidarietà - Confcooperative, in collaborazione con Fondazione italiana accenture e Associazione alumni accenture.  Obiettivo del premio è sostenere la concreta realizzazione di idee di impresa sociale, favorendo al tempo stesso - anche attraverso le modalità di autoimpiego - l’accesso al mondo del lavoro di studenti universitari meritevoli. Termine ultimo per partecipare è il 13 marzo 2015, compilando la domanda su http://social.startup.ideatre60.it/. I candidati non dovranno aver superato i 35 anni di età. Il premio, conferito alle prime tre idee di impresa sociale classificate, consisterà nella possibilità di richiedere un finanziamento di importo massimo di 25 mila euro senza alcuna garanzia. Per informazioni: pressoffice@sanpatrignano.org

 

Tag: Premi

"Ti racconto la mia famiglia": al via il Premio della Bontà Sant'Antonio di Padova

14 gennaio 2015

Anche quest’anno con i patrocini della Conferenza episcopale Italiana, della regione del Veneto e del comune di Padova viene bandito il 41° Premio della Bontà Sant’Antonio di Padova, in memoria di “Andrea Alfano d’Andrea”. Il tema scelto per l'occasione sarà: "Ti racconto la mia famiglia. Storie, affetti, speranze, difficoltà". Il Bando è pubblicato integralmente e scaricabile dal sito associativo dell'Arciconfraternita di Sant'Antonio di Padova. Possono partercipare allievi delle scuole primarie e secondarie di I e II grado di lingua italiana, ovunque residenti in Italia e nel mondo. Le modalità di partecipazione prevedono l'invio di un elaborato narrativo/poetico o di un disegno, individuali, o di un cortometraggio (5 min di durata massima) anche collettivo. Scadenza, 8 marzo, premiazione, 17 maggio 2015. Informazioni: Tel. 049/8755235; Fax 049/2050013; segreteria@arciconfraternitadelsanto.com.

Tag: Bandi, Premi

IV edizione del "Premio Roberto Morrione" per un giornalismo investigativo

24 ottobre 2014

Giunto alla quarta edizione il Premio Roberto Morrione, dedicato alla memoria e all’impegno civile e professionale del giornalista Rai, fondatore della rete allnews Rainews24 e di Libera Informazione, osservatorio sull’informazione per la legalità e contro le mafie, è un’iniziativa unica nel suo genere perché non seleziona inchieste già realizzate, ma valuta e premia le più valide proposte progettuali di video-inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale rilevanti per la vita politica, sociale o culturale dell’Italia e gli fornisce un contributo finanziario per la loro realizzazione. Il Premio ha l’obiettivo di promuovere, sostenere e incentivare il giornalismo investigativo di giovani giornalisti o aspiranti tali che, obbligatoriamente, non devono aver superato i 31 anni di età l’8 Dicembre 2014. Tra tutti i progetti inviati, ne verranno scelti 3 e a ciascuno verrà assegnato un contributo in denaro di 3000 euro da impiegare nello sviluppo e produzione di un’inchiesta di una durata massima di 20 minuti. Il termine per la consegna dei progetti è fissato per lunedì 8 dicembre 2014 e i 3 progetti selezionati verranno comunicati entro il 20 gennaio 2015.

Tag: Premi

"Premio Natale Ucsi 2014" per un giornalismo solidale. C’è tempo fino all'8 novembre

16 ottobre 2014

C’è tempo fino a sabato 8 novembre 2014 per partecipare alla nuova edizione del Premio Natale Ucsi 2014, per un giornalismo solidale, dedicato alla memoria di Giuseppe Faccincani e promosso dalla sezione di Verona dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana (Ucsi), con il sostegno di Fondazione Cattolica Assicurazioni e Banca Popolare di Verona.  Gli aspiranti concorrenti dovranno far pervenire alla segreteria organizzativa del Premio (c/o Fondazione Toniolo, via Seminario, 8 - 37129, Verona), gli articoli pubblicati nonché i servizi televisivi e radiofonici andati in onda tra il 26 ottobre 2013 e il 31 ottobre 2014, che contengano testimonianze, problemi, fatti inerenti ai valori della solidarietà, dell’integrazione sociale, della convivenza civile, della fratellanza, dell’attenzione verso il prossimo e della difesa dei diritti e della dignità umana.
Leggi il bando - Scarica la scheda di partecipazione.

Tag: Bandi, Premi

Cercasi aziende verdi in Emilia Romagna. Aperto il bando di Legambiente

30 settembre 2014

Legambiente Emilia Romagna rilancia per il quarto anno il "Premio Economia Verde Emilia Romagna" che si rivolge alle aziende promotrici di politiche imprenditoriali a favore dell'ambiente. Il bando, rivolto alle imprese della regione per la presentazione dei progetti green, rimarrà aperto fino al 30 settembre 2014. L’iniziativa, organizzata con i patrocini di Ervet, Aster, Unioncamere Emilia-Romagna e Osservatorio Green Economy. Le aziende partecipanti saranno suddivise in tre categorie, agricoltura, industria e servizi per permettere un confronto più adeguato delle migliorie e delle buone pratiche che ognuna di esse ha attuato in riferimento al proprio settore di appartenenza.
Maggiori informazioni: www.legambiente.emiliaromagna.it
 
 

Tag: Bandi, Premi

"Impatto zero", un premio alle buone pratiche di sostenibilità

18 settembre 2014

C’è tempo fino a martedì 30 settembre per iscriversi alla quarta edizione del “Premio impatto zero”, iniziativa di Arci che promuove e valorizza le buone pratiche sostenibili di cittadini, associazioni e cooperative: scelte di vita e comportamenti ecologicamente virtuosi che riducono lo sfruttamento di risorse, le emissioni, i rifiuti e contribuiscono a diffondere la cultura della sostenibilità, migliorando così anche la qualità della vita della comunità. È possibile candidarsi raccontando la propria buona pratica e iscrivendosi al sito www.premioimpattozero.it. Un focus specifico sarà dedicato quest’anno alle pratiche di consumo collaborativo e condiviso come il car e bike sharing, il car pooling, lo swapping, i gruppi di acquisto solidale. Quattro le categorie in concorso: “sharing economy”, “tecno green”; “savethefood”, “vivo verde”. 

Tag: Premi

"Viva gli anziani! Al via il premio letterario nazionale

29 settembre 2014

La Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con il Circolo IPLAC, presenta la prima edizione del premio letterario “Viva gli Anziani”. Il premio ha lo scopo di promuovere il valore e la cultura degli anziani e dell’incontro fra generazioni nella nostro società. Valore storico, sociale ed umano che in questo momento di crisi è sempre più importante, con una attenzione particolare al problema dell’invecchiamento e dell’istituzionalizzazione degli anziani. La partecipazione è aperta a tutti i poeti e scrittori di qualsiasi età. Le poesie, i racconti o i componimenti a tema possono essere editi o inediti e già premiati in altri concorsi. Scadenza: 30 novembre 2014
Per informazioni: www.vivaglianziani.it 

Tag: Letteratura, Poesia, Premi

Avete una storia come volontari da raccontare? Inviatela a "parolevolontarie"

18 settembre 2014

Avete una storia da raccontare? Inviatela al sito www.parolevolontarie.it. I racconti verranno selezionati e presentati al festival della Protezione Civile 2014, che si svolgerà in Versilia in ottobre. Si tratta di scrivere, per un massimo di 2000 battute (spazi compresi)  un breve racconto, un episodio della vostra vita di volontari che vi ha particolarmente colpiti o di cui siete stati protagonisti o che comunque ha rappresentato un momento significativo per la vostra scelta e la vostra attività di soccorritori. Possono scrivere tutti i volontari delle strutture che compongono il sistema di Protezione civile, quindi volontari di Protezione civile, Cnsas, Vigili del fuoco, Anpas, Cri, Ana, Misericordie ecc. I vostri scritti saranno raccolti fino al 28 settembre 2014. Dopo di che la redazione valuterà gli scritti, ne selezionerà tre e informerà gli autori. 

Tag: Concorsi, Premi

Premio giornalistico dell'Unar. Da rifugiati a cittadini. Storie di quotidiana convivenza

29 settembre 2014

C'è tempo fino al 30 settembre 2014 per scrivere storie che raccontano in maniera più efficace l'integrazione di rifugiati e richiedenti asilo sui territori. Il concorso promosso dall'Unar è rivolto a giornalisti attivi nelle testate locali, sia cartacee che on line, che sono invitati a contattare i progetti territoriali dello Sprar (enti locali e realtà del terzo settore) del loro territorio per conoscere e raccontare storie di rifugiati che, alla fine del soggiorno nel centor di accoglienza, abbiano deciso di rimanere sul territorio, avendo trovato un lavoro o una casa o entrambi. L'iscrizione al premio giornalistico è gratuita.
Per informazioni: www.anci.it  

Tag: Concorso, Premi

Campagna social contro la malattia che "impedisce di guardare il cielo"

07 luglio 2014

Parte sui social la campagna #iovoglioguardareilsole dell’Apmar (Associazione persone con malattie reumatiche) per lanciare la sfida a raccontare le malattie reumatiche attraverso immagini fotografiche. L’hashtag prende lo spunto dalla spondilite anchilosante (SpA) una delle malattie reumatiche più invalidanti, che costringe chi ne è affetto ad una posizione del corpo che rende difficoltoso, o impossibile, guardare il cielo. Apmar invita tutti a partecipare con scatti che esprimano una visione personale delle manifestazioni e dei significati esistenziali affettivi e sociali delle malattie reumatiche. Ogni partecipante potrà condividere fino a un massimo di 5 fotografie con l’hashtag ufficiale #iovoglioguardareilsole. Maggiori informazioni su www.apmar.it e alla pagina facebook dell'associazione.

 

Tag: #iovoglioguardareilsole, Fotografia, Premi

Premio giornalistico per informare e per conoscere l'Alzheimer

01 luglio 2014

Terza edizione del premio "Alzheimer: informare per conoscere. Cura, ricerca, assistenza" indetto dalla Federazione Alzheimer Italia con l'intento di "promuovere la più sensibile, corretta e completa informazione sulla malattia che con la memoria si porta via un'intera esistenza". Quattro i premi assegnati del valore di 3 mila euro ciascuno. Possono partecipare  giornalisti italiani iscritti all'Ordine autori di servizi pubblicati da agenzie di stampa, quotidiani, settimanali, periodici specializzati, testate on line, servizi e rubriche. I candidati possono inviare, massimo tre articoli (pubblicati tra il 16 luglio 2013 e il 15 luglio 2014) a info@alzheimer,it entro e non oltre il 15 luglio 2014.

Tag: Bandi, Premi

43 Contenuti - Pagina 1 di 3