Stampa Stampa

IL BULLISMO DALLA FOTO AL VIDEO

Un percorso nel Verbano-Cusio-Ossola

Katia Bruno, Gianni Clemente, Gianmaria Ottolini, Claudia Ratti, Mauro Vessura

Editore: Gruppo Abele Periodici Anno: 2009

Questo volume riprende i percorsi di peer & video education nelle scuole e nel territorio del VCO (Verbano-Cusio-Ossola) coordinati dalla rete provinciale di prevenzione del bullismo, frutto della collaborazione tra l’Ufficio scolastico provinciale, l’ASL, l’assessorato alla pubblica istruzione di Verbania, l’associazione “Contorno Viola”, l’associazione “Alternativa A...,” la “Rete salute delle scuole” e il Comitato tecnico provinciale per l’educazione alla salute.
Una realtà, quella del bullismo, che ripresenta (o meglio si nasconde) dietro forme sempre nuove che raramente gli adulti, anche quelli più a contatto con i giovani, sanno leggere, a meno di riuscire a dar libero stimolo e libera parola a chi quella realtà vive dal di dentro: i giovani siano essi, in atto o potenzialmente, vittime o bulli, spettatori attivi o passivi. Passare così dalle fotografie precostituite (dagli stereotipi) alla lettura dei percorsi e delle dinamiche che portano più volte, all’interno di un gruppo, a concentrare ansie, conflitti e fragilità identitarie nella sofferenza provocata di alcuni e nell’illusoria acquisizione di uno status di potere di altri. Percorsi e dinamiche (storie) che variano di volta in volta, da contesto a contesto, da gruppo a gruppo, ma anche all’interno dello stesso gruppo per la varietà e, non dimentichiamo, la variabilità dei soggetti.

Stampa Stampa