:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Pagine

Cerca
Cerca in tutto il sito
Stampa Stampa

I Sikh in Italia, visibili non solo per i turbanti

di Monica Di Pietro

Testata: Confronti

Numero: n. 9 - settembre 2012

Nel nostro Paese è presente la comunità sikh più numerosa in Europa dopo quella d’Inghilterra. Secondo i dati Caritas/Migrantes, sono tra i 10 e i 25 mila, ma secondo alcune ricerche sarebbero circa 60mila gli immigrati di fede sikh, di cui quasi la metà irregolare. La maggior parte vivono in Pianura Padana, nelle province di Cremona, Brescia, Piacenza, Parma, Vicenza, Verona e Reggio Emilia (ma sono presenti in modo consistente anche nel Centro Italia, nella pianura pontina).
La loro presenza è fondamentale nella salvaguardia della zootecnia bovina da latte, considerando che mestieri come quello del mungitore stanno quasi scomparendo.

allegato_articolo_2492012_173032.pdf

Stampa Stampa