Stampa Stampa

Economia collaborativa tra reciprocità e mercato

di Emanuele Polizzi

Testata: Aggiornamenti Sociali

Numero: n. 10, ottobre 2017

ASTra i nuovi fenomeni sociali vi è la progressiva diffusione di attività di produzione e consumo basate sulla collaborazione, cioè pratiche in cui più persone si scambiano o condividono beni e servizi con l’ausilio di piattaforme online apposite, senza diventarne proprietari individualmente. Quali sono gli elementi salienti e i limiti di tali pratiche? Quale ruolo per le istituzioni pubbliche nazionali e locali nel promuovere e regolamentare le attività di scambio?

allegato_articolo_9112017_15273.pdf

Stampa Stampa