:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Filtro tag: gabriele del grande

Trovati 25 risultati

bannerHead

Caso Del Grande, "da alcuni colleghi parole disgustose e accuse ignobili”

A parlare è Laura Silvia Battaglia, giornalista e documentarista: “Gabriele persona onesta e coraggiosa”. E sulla situazione in Turchia: “Stato autocratico, ma non è l’unico a imprigionare i giornalisti. Tutti i colleghi meritano di essere liberati, stranieri e locali. Basta con il doppio standard”

Speciali > Toscana 27 aprile 2017
bannerHead

Gabriele Del Grande è libero: "Io vittima di violenza istituzionale"

Il documentarista è rientrato stamattina alle 11.19 all'aeroporto di Bologna: "Quello che mi è successo è illegale: un giornalista è stato privato della libertà, mentre faceva il suo lavoro in un paese amico. Il mio pensiero va a tutti i giornalisti in carcere ora in Turchia". Alfano: "Missione compiuta. Tutto è andato secondo le procedure del governo turco"

Speciali > Toscana 24 aprile 2017
bannerHead

Del Grande ha incontrato console e legale: “Sta bene, ma negato il dossier”

Questa mattina ha avuto luogo l’incontro del blogger toscano con il console italiano e il suo legale turco: “Non ci è stata data alcuna informazione su eventuali capi di imputazione nei suoi confronti. La sua detenzione è del tutto illegale”. Ieri manifestazione di solidarietà a Bologna

Speciali > Toscana 21 aprile 2017
bannerHead

Del Grande, "detenzione illegittima anche per le leggi speciali turche"

La sospensione di diritti e libertà fondamentali sanciti dallo stato di emergenza proclamato dal premier Erdogan non riguardano il caso del giornalista italiano: lo sostiene un team di avvocati dell'Associazione studi giuridici sull'immigrazione

Notiziario > Società 21 aprile 2017
bannerHead

"Gabriele libero": 300 persone in piazza a Lucca

I manifestanti, tra loro anche le due sorelle del giornalista, hanno esposto un grande striscione con la foto di Gabriele e la scritta ‘Gabriele libero’. Lucca è la città natale di Del Grande, che qui ha trascorso la sua vita fino a 18 anni

Speciali > Toscana 19 aprile 2017
bannerHead

Del Grande, "alla delegazione italiana è stato impedito di vederlo"

Lo comunica il senatore Luigi Manconi: “Al viceconsole italiano ad Ankara e all’avvocato turco non è stato consentito di vederlo. La delegazione italiana non è stata fatta entrare nel centro dove è detenuto. Interverremo presso il ministero degli Esteri. Palese violazione della convenzione di Vienna”

Notiziario > Società 19 aprile 2017
bannerHead

Del Grande, Rossi: “Ci mobiliteremo per il rilascio”

Il presidente della Regione Toscana: “Siamo preoccupati per Gabriele”. Nelle prossime ore Rossi contatterà i familiari del giornalista e parteciperà alla manifestazione di Lucca

Speciali > Toscana 19 aprile 2017
bannerHead

Del Grande, parla la compagna: "Da oggi in sciopero della fame anche noi"

Dopo giorni di silenzio parla Alexandra D’Onofrio: “Gabriele non ha commesso nessun reato, deve essere rilasciato subito”. Al via una staffetta del digiuno. “Ci stiamo mobilitando, ma non siamo in polemica con le autorità italiane”

Notiziario > Società 19 aprile 2017
bannerHead

“Mobilitatevi per me”, in tanti rispondono all’appello di Del Grande

Stasera alle 18 sarà Lucca, la città natale del giornalista fermato in Turchia il 10 aprile, a dare il via alle mobilitazioni per chiederne la liberazione. Il 20 aprile tocca a Bologna, a Milano, che in poche ore ha raccolto 1.700 adesioni, e a Venezia. Il 21 a Pisa. E poi appelli, post, petizioni: tutti con l’hashtag #iostocongabriele. Nel pomeriggio conferenza stampa al Senato

Notiziario > Società 19 aprile 2017
bannerHead

Turchia, Del Grande: "Sono in sciopero della fame, mobilitatevi per me"

E’ la prima telefonata che il giornalista riesce a fare dopo 9 giorni di prigionia. Ai familiari ha detto: “La ragione del fermo è legata al contenuto del mio lavoro. Ho subito interrogatori al riguardo”. Ma rassicura: “Sto bene”

Speciali > Toscana 18 aprile 2017
bannerHead

"Gabriele libero subito": ong e giornalisti chiedono la liberazione di Del Grande

Del Grande è in stato di fermo in Turchia dal 9 aprile scorso. Arci: siano comunicate al più presto data e modalità del rilascio. Noury (Amnesty) critica la posizione “debole” del nostro Governo nei confronti della autorità turche. Fsni: non abbassare la guardia

Notiziario > Giustizia 18 aprile 2017
bannerHead

Turchia, Farnesina: “Gabriele Del Grande sta bene”

Il ministero precisa che "le Autorità turche hanno assicurato che il connazionale sta bene". In "stretto raccordo con l’Ambasciata d’Italia ad Ankara e il Consolato a Smirne" la Farnesina "continua a seguire il caso con la massima attenzione al fine di favorire una rapida soluzione della vicenda”

Speciali > Toscana 15 aprile 2017
bannerHead

“Per la Turchia Del Grande è una persona scomoda. Speriamo torni presto”

Marco Cesario, giornalista e scrittore, si schiera al fianco del documentarista fermato in Turchia: “È stato il primo a porre l’accento sulla più grande tragedia del secolo: la sua testimonianza è molto importante. La Turchia? Il Paese sta lentamente scivolando verso la dittatura”

Punti di Vista > L'intervento 14 aprile 2017
bannerHead

Gabriele Del Grande fermato in Turchia, la moglie: “Noi tutti ti aspettiamo”

Alexandra D’Onofrio, moglie del giornalista, ha affidato una dichiarazione a Facebook. “Gabriele sta bene, nessuno può vederlo ma da fonti diplomatiche sappiamo che è in stato di fermo. È persona non gradita nel Paese e sarà imbarcato il 13 aprile verso l’Italia"

Speciali > Toscana 11 aprile 2017
bannerHead

Raccontare la guerra in Siria: 500 editori dal basso per "Un partigiano mi disse"

Il progetto lanciato da Gabriele Del Grande, in 4 giorni ha già raccolto 15 mila euro. L’obiettivo è arrivare a 38 mila in due mesi per realizzare un libro che tiene insieme le storie delle persone e una ricerca sul campo per capire la situazione nel paese e come è nato il gruppo Stato islamico

Notiziario > Società 16 settembre 2016
bannerHead

Reato di clandestinità, Del Grande: fiasco totale, anche come deterrente

Parla il giornalista, blogger e regista di "Io sto con la sposa": “Con il sistema vigente lo status di clandestinità rimane parte integrante del percorso migratorio”. E sull’Europa: “Tutti gli Stati membri devono fare la loro parte”

Punti di Vista > L'intervista 09 gennaio 2016
bannerHead

“Io sto con la sposa” ai David di Donatello. “Ora aprire le frontiere”

Il film sul finto corteo nuziale che ha beffato la Fortezza Europa è in finale nella sezione documentari. Del Grande: “Felici per questo riconoscimento. Ora la politica decida da che parte stare, bisogna fermare le guerre non le persone”. La premiazione il prossimo 12 giugno

Notiziario > Immigrazione 11 maggio 2015
bannerHead

“Io sto con la sposa”: in sala da 13 settimane, 100 mila spettatori

E’ sempre più un “caso” il film prodotto dal basso che racconta un incredibile viaggio attraverso le frontiere europee. Del Grande: “Stiamo colorando l’Italia di bianco. Fondamentale la sinergia tra le due distribuzioni: quella ufficiale e quella delle associazioni”

Notiziario > Società 05 gennaio 2015
bannerHead

Giornalismo all’antica e nuove tecnologie: premio Cutuli ad Amalia De Simone

La giornalista napoletana tra gli ospiti del seminario “Rimozioni” alla Comunità di Capodarco dal 28 al 30 novembre, in un dibattito sui free lance. “Svolgiamo per le testate un ruolo fondamentale, che però non viene riconosciuto né tutelato”

Notiziario > Società 25 novembre 2014
bannerHead

“Rimozioni”, il giornalismo torna a Capodarco. Per mettersi in discussione

Sono oltre 200 gli iscritti al XXI seminario per i giornalisti organizzato da Redattore sociale nella Comunità marchigiana. Dal 28 al 30 novembre un programma intenso sui cambiamenti della professione alla luce dei temi sociali. Tutti i video e i materiali subito online

Notiziario > Società 24 novembre 2014

25 Contenuti - Pagina 1 di 2