:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Dossier

Cerca
Cerca in tutto il sito in Dossier
Stampa Stampa

Burocrazia immigrata, un sistema che umilia

05 ottobre 2007

Per chi la racconta è un'odissea. Per chi la vive un inferno, dentro cui si può rimanere soffocati. E’ la burocrazia, male oscuro delle società moderne, che per gli immigrati, che cercano di mettersi in regola, diventa spesso un “sistema’’ che umilia. In fila, insieme agli migranti, davanti allo Sportello Unico per l'Immigrazione di Roma i giornalisti di Redattore Sociale hanno raccolto storie e denunce. Come quella di Roni Akther, classe 1970 e una laurea in scienze politiche: 170 apparizioni in pubblico in dieci Paesi europei, tra presentazioni di concerti, dibattiti politici e rassegne cinematografiche del calibro di "Cinema dal Mondo” . Un personaggio amatissimo dai bangladeshi in Italia, dove vie da 4 anni. Oggi vive nell’irregolarità perchè la Questura di Vicenza ha giudicato insufficiente il suo reddito. L’inchiesta fa il punto sulla nuova procedura di rinnovo e rilascio del permesso di soggiorno. 

Inchiesta (7 lanci) di: Paolo Andruccioli, Gabriele Del Grande, Chiara Ludovisi, Mariangela Paone.

Stampa Stampa