:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Focus

Cerca
Cerca in tutto il sito in Focus

In primo piano:
Capodarco L'Altro Festival 2017

22/06/2017

Mare nostrum

Il Mediterraneo dei migranti e dell'Europa

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

-

Belle imprese

Quando il non profit produce profitto

-

Chiusi per crisi

Viaggio nel terzo settore che non ce la fa più

Promigrè - piscitelli3

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

Ufficialmente sono solo luoghi di "detenzione amministrativa". Dove però si può restare rinchiusi fino a 18 mesi senza aver commesso alcun reato. Anche dopo aver già vissuto mezza vita in Italia. I Centri di identificazione ed espulsione costano moltissimo e hanno un'efficacia molto dubbia. Ma allora perché restano aperti?

Migranti nigeriane al Cie di Ponte Galeria Roma

Lo strano caso delle 65 nigeriane nel Cie: evitato il rimpatrio in extremis

14 agosto 2015 Il racconto delle migranti: arrivate a Ponte Galeria un funzionario del loro consolato era pronto a identificarle e farle rispedire indietro. Grazie alle associazioni (e alla direzione del centro) hanno fatto domanda di asilo. “Non siamo prostitute. Un giorno in Nigeria per noi è come cento anni all’inferno”

Nei Cie anche giovani nati in Italia, donne sposate e lavoratori sfruttati

26 settembre 2014 Non solo ex detenuti da rimpatriare. Nei centri finisce un’ampia casistica di persone che non dovrebbero nemmeno essere trattenute. Le loro storie raccolte dai senatori nel Rapporto sui centri di identificazione e di espulsione della Commissione diritti umani del Senato

Cie, il giudizio del Senato: “Strutture al di sotto degli standard di dignità”

25 settembre 2014 Giudizio severo della Commissione Diritti Umani di Palazzo Madama dopo le ispezioni nei centri ancora operativi e un’indagine di un anno. Il presidente Manconi: "Non rispettano i diritti dei trattenuti". Pubblicato un rapporto con le proposte per il governo

Il Cie di Bologna si trasforma, riapre per accogliere 200 migranti

19 luglio 2014 Ora sarà Centro di accoglienza per ospitare i profughi in arrivo dalla Campania. Una corsa contro il tempo per pulirlo ed eliminare le sbarre alle finestre. Il sindaco Merola: “Abbiamo vinto una battaglia di civiltà”

Ha la famiglia in Italia, ma deve tornare in Albania. Storia di Ronny

12 aprile 2014 Parla il ragazzo di seconda generazione rinchiuso nel Cie di Bari: “Ho tutta la famiglia in Italia non posso essere rimpatriato in Albania”. Cresciuto qui dall’età di tre anni, deve essere ancora “identificato” dalla polizia

Il recluso e lo scrittore, una storia di amicizia dal carcere al Cie

03 settembre 2013 Collins Igbinoba e Salvatore Bandinu si sono conosciuti nel carcere di Isili e il primo ha scelto l’autore sardo per raccontare la sua vita. Poi è finito nel Cie di Bari e ora il suo amico italiano lancia un appello: “liberatelo, non è un delinquente”

Cie, una “polveriera ingestibile”. Il rapporto Medu

13 maggio 2013 E’ l’unica indagine indipendente, condotta entrando in tutti i centri di identificazione e di espulsione dopo l’estensione della detenzione a 18 mesi. Sono “centri di internamento”. Le voci di operatori e funzionari della questura

Cie, nessuna trasparenza sui costi. E mancano lenzuola, coperte e servizi

13 maggio 2013 Rapporto Medu. Sulle spese esistono soli dati frammentari. E le condizioni di vita all'interno dei Centri peggiorano a causa dei tagli nei bilanci. “Uno strumento di contenimento sociale”, come lo erano i manicomi

Cie, violato il diritto alla salute. E dilaga la richiesta di psicofarmaci

13 maggio 2013 Rapporto Medu. Vengono trattenute anche persone con patologie gravi. Diagnosi e trasferimenti in ospedale avvengono in ritardo e c’è un abuso di ansiolitici e “droghe di strada” a causa del disagio psichico

Cie, ecco perché sono incostituzionali

08 maggio 2013 Rapporto della Scuola Sant’Anna di Pisa. Il sistema dei Centri di identificazione ed espulsione viola l'articolo 13 della Costituzione, quello della libertà personale, perchè la detenzione, simile a quella del carcere, non è regolata da legge

9 Contenuti - Pagina 1 di 1

  • prima
  • «
  • 1
  • »
  • ultima

» vai all'archivio