:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Focus

Cerca
Cerca in tutto il sito in Focus

Mare nostrum

Il Mediterraneo dei migranti e dell'Europa

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

-

Belle imprese

Quando il non profit produce profitto

-

Chiusi per crisi

Viaggio nel terzo settore che non ce la fa più

Dopo di noi, famiglia con donna disabile

Dopo di noi

Il tempo di progettare

Approvata nel giugno 2016 la legge definisce criteri e disposizioni per l'assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare. L'obiettivo è garantire autonomia a chi è solo grazie all'istituzione di un Fondo e agevolazioni fiscali. Ecco lo stato dell'arte

Dopo di noi, 38 milioni per il 2017: ripartito il fondo

03 agosto 2017 Pronto il decreto di riparto della seconda annualità: a breve sarà pubblicato in Gazzetta ufficiale. La ripartizione avviene sulla base del numero di abitanti con disabilità tra i 18 e i 64 anni. La fetta più grande a Lombardia (6,3 milioni), Lazio e Campania (3,8 milioni)

Altre notizie

« Indietro
Avanti »

"Dopo di noi", 10 domande (e risposte) per capire una legge complessa

15 giugno 2017 L'Anffas ha pubblicato un documento in cui spiega gli aspetti fondamentali della legge, approvata un anno fa, attraverso una serie di domande e risposte: dai beneficiari al progetto individuale, dalle misure di attuazione alle agevolazioni fiscali

Dopo di noi, alleanza tra banche e terzo settore: arriva "Trust in life"

29 giugno 2017 Progetto presentato oggi a Milano da Anffas, gruppo Cgm e Ubi Banca: le famiglie potranno affidare ai tre partner beni e risorse per l'assistenza del figlio disabile. In Lombardia su 3.600 potenziali destinatari della legge, la regione potrà soddisfarne mille. Alla base di tutto il Progetto di vita

Disabilità, via libera della Camera: il ''dopo di noi'' è legge

14 giugno 2016 Con 312 sì, 64 no e 26 astenuti il provvedimento, dopo l'ok senza modifiche di Montecitorio, diventa legge. Ecco cosa prevedono le norme contenute nei 10 articoli che formano il ddl: fondo assistenza, trust e sgravi

Dopo di noi, verso l'approvazione. Carnevali: una buona legge

13 giugno 2016 L'auspicio della relatrice alla Camera Elena Carnevali: “Stiamo valutando i 26 emendamenti, speriamo di chiudere e approvare". "Una buona legge, che ha tenuto conto non solo del dibattito parlamentare, ma anche di istanze di associazioni e famiglie”

Dopo di noi, legge approvata in Senato. Con "il brutto articolo" rivisto e corretto

26 maggio 2016 L'approvazione in aula ieri sera. Ritoccato l'articolo 4, sulla soluzione abitativa extrafamiliare in caso di emergenza, criticato dalle associazioni. Ora sarà possibile solo “ove necessario, in via residuale, nel rispetto della volontà delle persone con disabilità grave, dei loro genitori o di chi ne fa le veci”. Plaudono i caregiver

Legge sul Dopo di noi, quel “brutto articolo sull'allontanamento coatto”

24 maggio 2016 Sono state presentate quattro proposte di modifica, ma tutte sono state rifiutate. Invariato quindi l'articolo 4 comma 1 lettera b) sulla permanenza temporanea in una soluzione extrafamiliare in situazioni di emergenza. Bonanno: “Domani il senato corregga l'articolo, o la legge sarà occasione persa”

Dopo di noi, non solo trust: ecco cosa prevede la legge che verrà

24 maggio 2016 La Commissione Lavoro del Senato ha modificato e integrato la maggior parte degli articoli, ma finalità e strumenti restano gli stessi. Misure estese anche a persone con grave disabilità per una presa in carico “durante l'esistenza in vita dei genitori”. domani il voto

7 Contenuti - Pagina 1 di 1

  • prima
  • «
  • 1
  • »
  • ultima

» vai all'archivio