:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Audio

Cerca
Cerca in tutto il sito in Audio
Stampa Stampa

Africa bianca: storia di un albino, dalla persecuzione al riscatto

Video Promo

Durata: 13'

Stéphane è un giornalista camerunense. E' colto, curioso, ha un lavoro che ama, una moglie e dei figli. Ma non è uguale ai suoi connazionali africani: la sua pelle e i suoi capelli sono bianchi come la neve per via dell'albinismo. Quando nel 2007 il Monte Camerun ricomincia a eruttare, per Stéphane il destino è segnato: la caccia all'albino, untore immaginario del disastro naturale, lo costringe a fuggire lasciando tutto alla volta di un nuovo mondo e di una nuova vita, in Italia... La storia di Stéphane è raccontata da “Africa Bianca”, audio documentario realizzato dai giornalisti torinesi Fabio Lepore e Barbara D’Amico. Un racconto costruito su una serie di paesaggi sonori, che inanellano un denso insieme di tematiche: prima fra tutte l’albinismo in Africa, tema dibattuto ma in realtà quasi sconosciuto nei suoi aspetti meno crudi e folkloristici; ma anche l’ipovisione (patologia della vista che si presenta spesso in concomitanza proprio con alcune forme di albinismo) e la condizione dei rifugiati politici, costretti a scegliere tra la sopravvivenza e lo sradicamento. Il documentario è un lavoro di grande impatto, che, a giugno 2013, si è aggiudicato il primo premio nella sezione Radiodoc del Bellaria film festival. Vai all'articolo.

Stampa Stampa