:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Audio

Cerca
Cerca in tutto il sito in Audio
Stampa Stampa

La denuncia: "No alle slot machine per fare pubblicità alle imprese"

Video Promo

Durata: 6' 44''

Il gioco d'azzardo legale è un settore in continua crescita, che muove ogni anno decine di miliardi di euro. Tra i giochi più diffusi, le slot machines, oggi anche utilizzate dalle imprese private per farsi  pubblicità. Un modo di utilizzare e in un certo senso promuovere il gioco d’azzardo che viene trattato con troppa leggerezza e che in questo caso non è precluso neanche ai minori. Lo dichiara Gabriele Mandolesi, dell'associazione Economia e felicità e coordinatore della Campagna Slot Mob, intervistato dall’Agenzia Amisnet. "C'è stato il caso di un  supermercato vicino Forlì - racconta Mandolesi: - ogni dieci euro di spesa veniva regalato un gettone spendibile nella slot machines poste vicino alle casse. Si vincevano buoni spesa e potevano partecipare anche i minori. Anche altri supermercati regalavano premi attraverso slot machines virtuali. Termometro di come il fenomeno viene affrontato con leggerezza". Vai all'articolo. (13/01/2014)

 

Stampa Stampa