:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Audio

Cerca
Cerca in tutto il sito in Audio
Stampa Stampa

Manifestazione sui nuovi desaparecidos tunisini ed algerini approdati in Europa

Video Promo

Durata: 4'41''

Sono arrivati in Europa attraverso il Mediterraneo, e poi sono spariti nel nulla: è accaduto in tre anni a oltre cento migranti, nuovi desaparecidos. Per ricordare le loro storie e quelle delle migliaia di persone che hanno perso la vita, in fuga da guerra e miseria, a Milano da giugno ogni giovedì quindici associazioni organizzano una piccola manifestazione in piazza della Scala. "Abbiamo scelto una modalità che ricorda quella delle madri argentine di Plaza de Mayo" racconta Raffaella, una delle organizzatrici. "Ogni giovedì ci riuniamo e marciamo in tondo, con le foto degli scomparsi". Il mese scorso le famiglie dei ragazzi scomparsi, di origine algerina e tunisina, sono venute a Milano, ospitate dalle associazioni, per chiedere giustizia. 
 
Interviste a cura di AVS-AudioVideoSociale
 
 
 
Stampa Stampa