:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

“Figli d’Italia” al Museo degli Innocenti

“Figli d'Italia, gli Innocenti e la nascita di un progetto nazionale per l'infanzia (1861-1911)”. Questo il titolo della mostra allestita all'Istituto degli Innocenti in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia. La mostra, che durerà dal 3 dicembre 2011 al 18 marzo 2012, mette per la prima volta in luce l'aspetto storico-antropologico dell'Istituto, ponendo l'attenzione sul tema dell'accoglienza e della vita quotidiana all'interno della fabbrica-capolavoro del rinascimento fiorentino: l'allestimento ripercorre i primi cinquant'anni dopo l'unità, toccando tappe fondamentali quali la chiusura della "rota" degli innocenti e la fine dell'abbandono anonimo.
Il racconto segue l'evoluzione degli spazi e delle funzioni dell'Ospedale e degli altri enti assistenziali, intrecciando gli eventi storici con le biografie dei bambini le cui vicende parlano non solo di abbandono ma anche di viaggi, ricongiungimento alla famiglia e creazione di nuovi legami affettivi. Un ricco corredo didascalico accompagna i documenti d’archivio e le 40 foto esposte.
La mostra è promossa dalla regione Toscana con il contributo di Fondazione Mps. 
Stampa Stampa