:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

Campo profughi di Bab-al-Salam (Siria). Un solo pediatra, 8 mila bambini

Il campo profughi di Bab-al-Salam ospita circa 16 mila persone, di cui almeno la metà bambini. La denutrizione è il primo problema che si trova ad affrontare l’unico pediatra del campo, il dottor Alì, assunto dall’associazione modenese Time4Life. Per stipendiare il medico e procurare le medicine all’ambulatorio, la vendita del sapone di Aleppo è la risorsa principale. Queste fotografie sono state scattate da alcuni volontari dell’associazione, che due volte al mese si recano in Siria a proprie spese, per portare medicinali e aiuti. L’associazione ha aperto anche una farmacia ad Aleppo e una scuola sotterranea a Huraitan. Vai all'articolo

Stampa Stampa