:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

"Stamattina ho messo le tue scarpe": passi che avvicinano al disagio mentale

Stamattina ho messo le tue scarpe” è un'iniziativa a cadenza biennale, dedicata alla tematica del disagio psichico, la seconda edizione accolta a Pesaro (sabato 20 e domenica 21 settembre 2014) è un percorso di avvicinamento alla malattia attraverso l’esplorazione di storie e luoghi, che porta lo spettatore a immergersi totalmente e vivere in prima persona una realtà sconosciuta. Prodotto da cooperativa sociale Alpha il progetto è un invito a scoprire una realtà che "se non coinvolge direttamente familiari o professionisti del settore, è sommersa dalla routine quotidiana". Del percorso fanno parte alcune storie raccolte nella Struttura residenziale e riabilitativa di Bevano, riscritte dal collettivo di narrazione visiva Lele Marcojanni e trasposte in immagini dall'illustratore lombardo Giordano Poloni. “Sono storie vere - spiegano gli ideatori - parlano di distanze, le distanze che separano il mondo della malattia mentale da quello quotidiano e famigliare che siamo abituati a conoscere. Parlano di punti di vista, che ci appaiono distorti perché li leggiamo con la logica comune”. Sono storie che parlano di persone, alcuni dei testi raccolti accompagnano le illustrazioni il cui percorso narrativo è pubblicato online sul sito www.homessoletuescarpe.it a cadenza settimanale. Vai all'articolo.

 

Stampa Stampa