:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

Autismo e arte si incontrano e con uno scatto si "riappropriano" del mondo

Cosa accade quando l’autismo incontra l’arte migrante? Ce lo mostrano le immagini scattate durante il laboratorio “Autobiografie fotografiche”, che si è svolto a fine giugno 2015 presso il liceo artistico Via Ripetta di Roma: qui un gruppo di studenti, autistici e non, hanno appreso le nozioni base della fotografia da un professionista migrante, Mohamed Keita. E con la macchinetta in mano, hanno esplorato il mondo e se ne sono “riappropriati”. Al loro fianco, i compagni e le professoresse, allievi insieme a loro. Dall’esperienza, sta prendendo corpo anche un film. Vai all'articolo

Stampa Stampa