:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

Ritratti di disabili nel mondo: "avanti nonostante le barriere"

“Raccontare la vita di persone con disabilità, tessendo una rete di storie globali” è l’obiettivo di “QuindiciPercento” di Christian Tasso, progetto fotografico incentrato sulle disabilità nel mondo, iniziato nel 2015 ma che continuerà nell’arco dei prossimi anni. Il fotografo si propone di sensibilizzazione l’opinione pubblica sui diritti delle persone disabili in differenti contesti sociali e culturali. La prima parte del percorso è stata realizzata in Ecuador, Romania e Nepal ed è attualmente raccolta in un libro a tiratura limitata e in una mostra itinerante. “Vorrei comporre un inno all’essere umano, a quella fetta di umanità che va avanti nonostante le barriere, una fetta grande: ‘il quindici percento’, scrive Tasso. Non ci saranno eroi e non ci saranno vittime in questo libro. Ho cercato l’intimità, la normalità in quella che il mondo considera anormalità. Le persone che ho incontrato mi hanno dimostrato che una gamba può bastare per vivere la propria vita serenamente, che il senno non esiste e, se sì, è meglio perderlo, che un terremoto può portare via tutto ma non la dignità”. Vai all'articolo

Stampa Stampa