:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

Arteterapia in tour: tra i terremotati per elaborare traumi e "ricostruire luoghi"

Norcia, Sellano e Vallo di Nera, ma anche Cascia, Amatrice e Preci sono i comuni dove ha fatto (e farà) tappa il Tour “Ricostruiamo i nostri luoghi”, l’intervento itinerante di Art Therapy, rivolto a gruppi di bambini e adulti che vivono nei paesi colpiti dal terremoto del 2016. Il percorso di 6 tappe ognuna di 5 incontri (dal lunedì al venerdì) è ideato dall’arteteraputa Monica Grelli dell’associazione di arteterapia "Tra" in collaborazione con l’associazione "Lumi no-profit" nata per valorizzare il territorio di Sellano (PG).  La partecipazione ha superato le aspettative, diverse famiglie hanno aderito alle attività, per provare, con l’aiuto dell’arte “a elaborare e affrontare i traumi legati al sisma”. E questo vuole fare l’Art Therapy Tour: “aiutare le persone a ricostruire i propri ‘luoghi interiori’ attraverso esperienze artistico-estetiche diverse, entrambe utili allo sviluppo della consapevolezza e del senso di realtà, nei bambini e negli adulti di riferimento”. Vai all'articolo

Stampa Stampa