:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Photogallery

Cerca
Cerca in tutto il sito in Photogallery
Stampa Stampa

Rifugiati in Giordania, la vita dei bambini siriani negli scatti dell'Unicef

A sette anni dalla crisi in Siria, il numero dei profughi in Giordania non diminuisce: sono 660.582 i rifugiati siriani registrati (51%), di cui 337.557 hanno meno di 18 anni e 102.390 meno di cinque anni. A dirlo è l’Unicef che il 6 settembre 2017 ha presentato a Roma i dati sulle attività svolte in favore dei più piccoli nel Paese giordano. Tra i rifugiati siriani il 41% non va a scuola mentre aumentano le spose bambine. Secondo l’associazione l’85 per cento delle famiglie siriane rifugiate in Giordania è sotto la soglia di povertà e 75.982 bambini sono coinvolti in forme di lavoro minorile. Nel 2017 servono 270 milioni di dollari per aiutare 300 mila bambini e giovani vulnerabili. 

Stampa Stampa