:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

Italeñas, storia di due italiane a metà: un video per lo Ius Soli

Durata: 6' 05''

Italeñas, storia di due italiane a metà: un video per lo Ius Soli
Melina è una ragazza diciannovenne nata in Italia cui è stata rifiutata la cittadinanza perché si è trasferita in Ecuador (il paese di origine dei suoi genitori) per meno di un anno quando ne aveva quattro. Domenica, una giornalista peruviana che vive in Italia da 22, non può diventare direttrice di una testata perché cittadina straniera. Le loro storie, accomunate da un’ingiustizia subita a causa delle storture della legge italiana sulla cittadinanza, sono raccontate nel video "Italeñas" di David Chierchini, Matteo Keffer, Davide Morandini, l'ultima delle "Schegge di Za", una serie di documentari brevi prodotti da ZaLab con il sostegno di Open Society Foundations sulle più gravi emergenze democratiche dell’Italia di oggi. Lo scopo delle Schegge è raccontare le molte violazioni di diritti fondamentali che attraversano il paese e raccogliere la voce di chi le vive sulla propria pelle. Italeñas nasce a supporto del lancio della campagna Insieme per lo Ius Soli, un appello alla società civile e alle associazioni per chiedere una nuova legge sulla cittadinanza. 
Si può  aderire all’iniziativa diffondendo il video di Italeñas sulla rete, e utilizzando il semplice claim comune Insieme per lo ius soli (hashtag #proiussoli ). Vai all'articolo.
Stampa Stampa