:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

Di spalle: quando pregiudizi e omofobia sono "di casa"

Durata: 4’ 16”

Di spalle: quando pregiudizi e omofobia sono "di casa"
Un padre “gretto” commenta compiaciuto la notizia dell’aggressione omofoba a due ragazzi omosessuali mentre la moglie è annoiata dalla sua stupidità. Intanto, nella sua stanza, il figlio si sta struccando dopo una “notte brava” in discoteca. Il cortometraggio "Di Spalle" di Mario Parruccini che si è aggiudicato il Premio L'Anello Debole 2010 (sezione Fiction). La forza di questo video, oltre che nell'elevata fattura tecnica e nella sapienza del montaggio, sta nell'effetto sorpresa. Lo spettatore ignora fino alla fine la vera identità sessuale del protagonista (anzi presuppone che sia una ragazza…), proprio come il padre, chiuso nella limitatezza dei suoi pregiudizi che lo rendono cieco di fronte alla complessità del reale. Lo riproponiamo in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia e la transfobia che ricorre il 17 maggio 2013. 

Stampa Stampa