:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

33 anni fa moriva Basaglia, il ricordo di un'infermiera: "Mi ha cambiato la vita"

Durata: 7' 28''

33 anni fa moriva Basaglia, il ricordo di un'infermiera: "Mi ha cambiato la vita"

Sola, con una figlia da mantenere, senza alcuna specializzazione, Mariuccia Giacomini trova lavoro come infermiera nel manicomio di Trieste, dove, all’inizio degli anni Settanta, arriverà Franco Basaglia. La rivoluzione basagliana si ripercuoterà sulla sua vita lavorativa e personale, cambiandola radicalmente. Ora Mariuccia è in pensione, ma il suo impegno per la malattia mentale continua, come presidente-volontaria in una cooperativa per il reinserimento lavorativo dei “matti”. Il servizio “Mariuccia, una vita per i matti”, trasmesso da Tg3 Persone, è stato realizzato da Monica Moretti nel 2010 in occasione del trentennale della morte di Franco Basaglia, padre della Legge 180. Nel 2011 ha partecipato al Premio L’Anello Debole piazzandosi tra le opere finaliste. Le immagini di repertorio provengono dalle teche Rai e da un Dvd fornito dalla Asl di Trieste. Lo ripresentiamo in occasione del 33esimo anniversario della morte del grande psichiatra, avvenuta il 29 agosto del 1980. 

Stampa Stampa