:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

Viaggio nella Berlino vulnerabile degli homeless

Durata: 4'

Viaggio nella Berlino vulnerabile degli homeless

Vista dalla strada, la Germania che si avvicina alle urne non sembra invulnerabile alla crisi. Gli homeless non sono più polacchi, russi, lituani, bulgari, ma soprattutto tedeschi. Manager falliti, uomini divorziati, sfrattati, alcolizzati, invisibili ingranaggi di un sistema che li ha devastati. Sono cinquemila i senzatetto a Berlino, quasi come Roma e Milano. Mille in più negli ultimi due anni. Alle mense per poveri, c’è sempre la coda: colazione, pranzo, cena. Gli operatori si affannano per distribuire zuppe e tè caldi, coperte e calzini. A raccontare l’altra faccia di Berlino è Jacopo Storni, giornalista di Redattore Sociale, in questo video realizzato il 17 settembre 2013 in cui raccoglie le testimonianze della disperazione degli homeless. "Anche se votiamo non cambia niente". "Siamo sempre di più, arriveremo alla guerra civile". Vai all'articolo

Stampa Stampa