:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

Kinshasa Kids: la "folle" band dei bambini stregoni del Congo

Durata: 2' 18''

Kinshasa Kids: la "folle" band dei bambini stregoni del Congo

Quando incontrarono il regista belga Marc-Henri Wajnberg, Emma, José, Gaby, Joël, Gauthier, Michael, Rachel e Sammy vivevano di espedienti nelle strade di Kinshasa nella Repubblica Democratica del Congo. Tutti erano stati cacciati dalle loro famiglie con l’accusa di stregoneria. Il regista ne ha fatto i protagonisti di Kinshasa Kids, un docu-film premiato nel 2012 dal Consiglio d’Europa con il Premio per i diritti umani “Odyssee” e allo Zagreb Film Festival. E’ la storia della band “The devil does not exist” messa insieme da un musicista “pazzo” chiamato Bebson e formata da ex bambini stregone. Per una di loro, Rachel Mwanza, il film è stato un vero e proprio trampolino di lancio. E’ stata scelta per interpretare il ruolo principale in War Witch e ha vinto un Orso d'Argento al Festival di Berlino nel 2012 come migliore attrice. Vai all'articolo

Stampa Stampa