:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

Attore autistico fa il re e l'astronauta: ma il ruolo più difficile è essere sé stesso

Durata: 1' 14''

Attore autistico fa il re e l'astronauta: ma il ruolo più difficile è essere sé stesso

Andare al cinema per le persone con una disabilità psichica non è così scontato. E per sensibilizzare sul tema Ciné-ma différence - un associazione francese che lavora per far prendere coscienza dell’esclusione delle persone disabili dai luoghi di cultura e intrattenimento - ha diffuso il  video: “Dans le rôle de”. Il breve filmato mostra Ludovic - interpretato da Stéphane Guérin, attore con disturbi dello spettro autistico presso il gruppo del Théâtre du Cristal  – che si immagina in mille ruoli cinematografici diversi, tutti interpretati magistralmente. Tuttavia il ruolo più difficile da interpretare resta quello della sua realtà quotidiana, non sotto i riflettori ma sotto gli sguardi attoniti o infastiditi di chi lo circonda e lo trova “strano” e “diverso”. Vai all'articolo

 

Stampa Stampa