:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Video

Cerca
Cerca in tutto il sito in Video
Stampa Stampa

Il seme della violenza è nei gesti quotidiani: lo spot degli uomini "maltrattanti"

Durata: 45''

Il seme della violenza è nei gesti quotidiani: lo spot degli uomini "maltrattanti"

"Il seme della violenza è nei gesti quotidiani, impariamo a riconoscerla". Queste le parole simbolo del breve spot video girato dal regista Federico Bondi per sensibilizzare sulla violenza contro le donne. Nel video si vede una coppia seduta in auto, col bambino dietro. L’uomo e la donna stanno litigando e il marito, preso dalla collera, è sul punto di alzare le mani. Il bambino resta visibilmente scioccato. La trama dello spot, promosso in collaborazione con Unicoop Firenze e UnipolSai, è stata scritta dagli uomini che partecipano ai percorsi di recupero organizzati dall’associazione uomini maltrattanti. Lo scopo dello spot è quello di sensibilizzare le persone sul tema della violenza. Secondo gli ideatori, è proprio nei gesti quotidiani che, alcune volte, può nascondersi una propensione ad atteggiamenti violenti.

Stampa Stampa