:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Dopo 20 anni don Ferdinando Colombo conclude la sua esperienza al Vis

20 gennaio 2009

ROMA - Dopo vent'anni don Ferdinando Colombo, vice presidente del Vis e delegato nazionale dell'Animazione missionaria salesiana in Italia, conclude la sua esperienza al Vis. Da sempre il motore, il cuore, il punto di riferimento di centinaia di ragazzi, volontari, operatori, di tante persone don Ferdinando ha contribuito in modo significativo a far diventare il Vis un'agenzia educativa internazionale, con forte vocazione alla pratica di un volontariato di elevato spessore tecnico ed umano.

Una decisione di rinnovamento quella della Congregazione Salesiana condivisa ed auspicata da don Ferdinando, che sottolinea il desiderio di dare al Vis nuovi orizzonti ma sempre nella fedeltà al suo percorso storico.

Ora il compito, di vice presidente del Vis e di delegato nazionale dell'Animazione Missionaria Salesiana in Italia, passa nelle mani ad un altro salesiano don Franco Fontana, chiamato in più occasioni dalla Congregazione salesiana ad occuparsi della Pastorale Giovanile di grandi città e di importanti regioni italiane.

“Continuiamo il cammino di innovazione profonda dell'organismo. – ha ribadito Massimo Zortea, presidente del Vis -. E su questa strada il delegato di Animazione Missionaria per la nostra associazione rappresenta una garanzia di fedeltà al carisma salesiano, che da sempre rappresenta uno dei nostri punti di forza”.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa