:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Housing sociale, a Caronno Pertusella si inaugurano i primi appartamenti

23 aprile 2010

VARESE - Caronno Pertusella (provincia di Varese), da tempo impegnata in un progetto di accoglienza dei rifugiati, è al centro di un vasto progetto di housing sociale finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Fondazione Carialo, che vede capofila la Fondazione San Carlo legata alla Caritas Ambrosiana. L’iniziativa sarà presentata nel corso del convegno “Caronno Pertusella solidale e ospitale”, domani dalle 10 alle 12.30 al Cinema Teatro via Adua 119 a Caronno Pertusella. Interverranno Giuseppe Sala (Fondazione San Carlo), Luciano Gualzetti, (vicedirettore di Caritas Ambrosiana), Augusta Maria Borghi (sindaco di Caronno Pertusella), mons. Francantonio Bernasconi (parroco di S. Margherita) Alessandro Lombardi (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), Giorgio Gaspari (Fondazione Cariplo). Alla fine dell’incontro sarà possibile visitare i nuovi appartamenti e il centro servizi per l’integrazione realizzato nell’edificio messo a disposizione dalla parrocchia di Santa Margherita.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa