:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Donne straniere a lezione di lingua e diritti

13 ottobre 2011

ROMA - Al via il corso di lingua italiana autunnale proposto dall'associazione Amici di Lazzaro per le donne straniere: ogni anno partecipano circa 250 donne, provenienti da oltre 25 nazioni differenti. Il corso, gratuito,  fornisce i primi rudimenti della lingua italiana a chi è arrivato da poco in Italia per lavoro o per ricongiungimenti familiari. Un gruppo di studio speciale è dedicato alle donne arabe e cinesi e le analfabete, ma è organizzato anche uno ad hoc per le donne che possiedono una tasso di scolarizzazione elevato e vogliono essere aiutate per migliorare la pronuncia e ridurre l'accento del proprio paese. Alle ragazze più giovani sono offerte piccole occasioni di aggregazione e informazioni sui diritti e doveri dello stare in Italia: legalità, diritto alla vita, parità uomo e donna, libertà religiosa, campagne contro la violenza sulle donne e contro lo sfruttamento e tratta.

Per info: www.amicidilazzaro.it

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa