:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, inaugurata comunità alloggio per 8 disabili

La struttura di via del Gelsomino è la terza struttura residenziale dedicata ai disabili adulti di Anffas in città. L’assessore Saccardi: “Risposta concreta alla disabilità”

12 novembre 2012

FIRENZE - E’ stata inaugurata oggi la nuova comunità alloggio dell’Anffas in via del Gelsomino a Firenze. La struttura è destinata ad ospitare otto disabili adulti con un’assistenza di tipo sanitario, psicologico e sociale. “La città di arricchisce di un’altra struttura per i disabili grazie all’Anffas – ha dichiarato l’assessore Saccardi –. Si tratta di una importante realtà associativa che dà una risposta concreta e di qualità alle famiglie che vivono la problematica della disabilità. E in questo momento di spending review la disponibilità del terzo settore a collaborare con le istituzioni è quanto mai preziosa. Soprattutto quando, come nel caso di Anffas, viene fornito un servizio di grande qualità che non ha niente da invidiare ai servizi pubblici”. La comunità alloggio di via del Gelsomino è la terza struttura residenziale dedicata ai disabili adulti di Anffas in città ed è stata realizzata grazie al contributo di Laurindo Ricci, che ha messo a disposizione in comodato gratuito l’immobile dove ancora vive, e al sostegno dell’amministrazione comunale. I posti sono otto, in camere singole o doppie e la struttura è completamente autonoma sia per la preparazione dei pasti e i servizi di lavanderia. 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa