:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Minori: affidamenti familiari e collocamenti in comunità

22 novembre 2012

Al 31 dicembre 2010, i minorenni accolti temporaneamente presso i servizi residenziali familiari e socioeducativi e le famiglie affidatarie sono 29.309 (poco meno di 3 bambini e ragazzi di 0-17 anni ogni 1.000 coetanei). A rivelarlo è l'ultimo monitoraggio "Bambine e bambini temporaneamente fuori dalla famiglia di origine" promosso dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e realizzato dal Centro nazionale di documentazione per l'infanzia, presentato a Roma il 22 novembre 2012. Il numero di bambini e ragazzi che hanno provato l’esperienza di vivere lontani dalla propria famiglia nel corso del 2010 sfiora i 40 mila. Secondo la rilevazione, all’origine dell’allontanamento ci sono problemi legati alle relazioni interne alla famiglia, all'incuria e al maltrattamento dei figli, inoltre, problemi di dipendenza e inadeguatezza dei genitori. Spesso a queste problematiche si aggiungono problemi economici e lavorativi.

Scarica allegato

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa