:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

“Firenze etica”, ecco la cartina per il turista responsabile

Dal ristorante che serve cibo biologico alla bottega del commercio equo e solidale, tutte le informazioni per il visitatore che intende consumare responsabilmente. La cartina sarà presentata nell’ambito della decima edizione di Terra Futura

17 maggio 2013

FIRENZE - C'è il ristorante che serve cibo biologico e la bottega del commercio equo e solidale, c'è la libreria di informazione alternativa e il negozio di artigianato che propone materiale riciclati. E poi l'agenzia di viaggi che offre turismo sostenibile e l'azienda che vende pannelli solari. E' 'Firenze Etica', la mappa di Firenze per un consumo e un turismo responsabile. L’idea nasce dalla società Toscana Etica per “una crescita e uno sviluppo a favore del cambiamento sostenibile, come filosofia e stile di vita, in un contesto di less is more (nel meno c’e’ il più)”. “E’ opportuno – spiegano i realizzatori della cartina  - dare la giusta visibilità a quelle attività che, giorno dopo giorno, nella pratica costruiscono dei valori in equilibrio tra produzione e ambiente, qualità e prezzo. Questi sono i requisiti consoni per sviluppare un concetto etico e rafforzare coerentemente e con sobrietà le risorse territoriali”.

All'interno della guida tanti indirizzi di pensioni, agriturismi, negozi di artigianato e di prodotti bio, aziende agricole e suggerimenti per la mobilità, tutte informazioni importanti per chi vuole visitare questo angolo d'Italia senza rinunciare a uno stile di vita sostenibile. La guida però non sono destinate ai soli turisti o viaggiatori (e questo è forse il lato più interessante): nell'elenco sono incluse imprese specializzate nella bio-edilizia, associazioni e campagne locali, abbigliamento e librerie, e persino GAS (Gruppi di acquisto solidali), tutte cose necessarie per la vita di tutti i giorni. La mappa è tascabile ed è reperibile negli info point urp (ma anche in alcune librerie e negozi, alberghi e B&B). La cartina sarà presentata nell’ambito della decima edizione di Terra Futura, in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 17 al 19 maggio.

© Copyright Redattore Sociale

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa