:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Milano, manifestazioni contro il centro d'accoglienza per i rom

Carlo Lasi, presidente del Circolo Domenico Leccisi, annuncia nuove proteste la prossima settimana davanti al centro d'emergenza sociale di via Lombroso

30 maggio 2013

MILANO – "I rom non torneranno in quartiere. Piuttosto faremo occupare il centro dagli italiani". Con queste parole Carlo Lasi, presidente del Circolo Domenico Leccisi, associazione neofascista della zona 4, annuncia nuove manifestazioni la prossima settimana davanti al centro d'emergenza sociale di via Lombroso 54, presentato ieri dall'assessore alla Sicurezza Marco Granelli. Venerdì 31 maggio l'associazione organizza un presidio di fronte a viale Ungheria per pianificare tre cortei da via Lombroso, viale Ungheria e via Mecenate. Probabile che la data della manifestazione sia il 7 giugno. Oggi, invece, è stato il turno della Lega Nord trovarsi di fronte al nuovo centro di accoglienza per persone in difficoltà. Ad aprile, alcuni membri del Circolo Domenico Leccisi hanno organizzato un blitz contro i rom del campo abusivo di via Dione Cassio, oggi sgomberato. (lb)

© Copyright Redattore Sociale

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa