:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Crisi colpisce l'industria farmaceutica: persi 11.500 addetti dal 2006

In calo anche gli studi clinici, diminuiti del 23% in tre anni. Gli investimenti, pur in aumento negli ultimi 5 anni, sono diminuiti nel 2012 per la prima volta in dieci anni. Il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, aprendo l'assemblea annuale dell'associazione

03 luglio 2013

Roma - La crisi colpisce anche l'industria farmaceutica: gli addetti del settore sono diminuiti di 11.500 unita' dal 2006 a oggi. Lo ha detto il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, aprendo l'assemblea annuale dell'associazione. In calo anche gli studi clinici, diminuiti del 23% in tre anni. Gli investimenti, pur in aumento negli ultimi 5 anni, sono diminuiti nel 2012 per la prima volta in dieci anni. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa