:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Ancona, il volontariato letto "Ad alta voce"

Il 7 novembre, presso il Csv, testimonianze sul filo conduttore della solidarietà e dei beni comuni, aspettando la maratona di lettura "Ad alta voce" (11 novembre, Teatro delle Muse). Evento organizzato da Coop Adriatica e Csv Marche

04 novembre 2013

ANCONA - Csv Marche e Coop Adriatica presentano e invitano ad "Aspettando ad alta voce" giovedì 7 novembre alle 18 presso il Csv di Ancona, un'iniziativa che vedrà protagonisti, nella veste di lettori, cinque volontari marchigiani, già testimonial della campagna regionale "Dai una mano anche tu" per la promozione del volontariato.
I volontari leggeranno le loro pagine preferite, brani che parlano di solidarietà, di attenzione al bene comune e del bisogno di creare legami autentici. Pagine che raccontano della gratuità e che testimoniano un impegno, quello del volontario, alla portata di tutti, a beneficio di tutti.

Alle letture seguirà un aperitivo gentilmente offerto da Coop Adriatica a tutti i partecipanti: sarà un'occasione originale per ritrovarsi insieme e dar voce ai temi e ai valori che il volontariato testimonia ogni giorno con il suo impegno. Si aspetterà così l'appuntamento di "Ad Alta voce", la maratona di lettura promossa e organizzata da Coop Adriatica, che farà tappa ad Ancona l'11 novembre presso il teatro delle Muse: per un giorno, poeti, attori, scrittori, testimoni di impegno civile, anch'essi in veste di volontari, leggono le proprie pagine preferite in luoghi insoliti e quotidiani. Info: www.csv.marche.it

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa