:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Mare Nostrum, Manzione: “Operazione utile, da proseguire”

Il sottosegretario agli Interni in controtendenza al ministro Alfano: “Operazione è stata utile e sarebbe bene farla continuare. Alfano dovrà discuterne con Renzi”

17 settembre 2014

LIVORNO – “Mare Nostrum è stato utile e quindi sarebbe bene proseguire questa operazione”. Lo ha detto Domenico Manzione, sottosegretario agli Interni con delega all’immigrazione, a margine di un incontro alla festa del Pd di Livorno. Un’affermazione, quella di Manzione, che va in controtendenza rispetto alle parole del ministro Alfano, che nei giorni scorsi aveva lasciato chiaramente intendere la volontà di mettere fine a Mare Nostrum.  

“La responsabilità di far finire questa operazione – ha detto Manzione – se la può assumere soltanto il Governo nella sua interezza” per cui “Alfano ne dovrà parlare col presidente del Consiglio”. “Quel che è certo – ha aggiunto Manzione – è che Frontex plus non potrà sostituire Mare Nostrum con la stessa efficacia”. “Capisco che la penuria delle risorse possa mettere a rischio Mare Nostrum – ha detto Manzione – ma sarebbe bene farlo proseguire”. 

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Mare nostrum, Angelino Alfano, Domenico Manzione

Stampa Stampa