:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Internet, il 62% delle famiglie toscane è connesso alla rete

Il rapporto pubblicato dall’ufficio statistica della Regione evidenzia come un numero sempre maggiore di persone abbia accesso a internet

11 marzo 2015

- FIRENZE - Toscani più connessi e digitali. E' la fotografia che esce dal rapporto 2014 sulla società dell'informazione e della conoscenza in Toscana, appena pubblicato dall'ufficio Statistica della Regione e scaricabile dal sito dell'ente.
I numeri sono quelli del 2013, il confronto è con il 2012 e raccontano come le famiglie che usano internet da casa siano in crescita: sono un po' più di sei su dieci in tutta la regione, il 62,2 per cento per la precisione contro il 55,8 dell'anno precedente. L'Adsl è invece usata dal 66,4% di quanti accedono ad internet. I progressi in un anno non sono grandissimi ma cresce (e di gran lunga) chi usa altri tipi di banda larga altrettanto veloce, come il wi-fi, che fa un balzo non indifferente dal 30 ad oltre il 45%.
  
Dal rapporto emerge come i toscani, al pari di quasi tutti gli italiani, abbiano per lo più un'alfabetizzazione informatica di base. Netta rimane la divisione tra nuove e vecchie generazioni. Chi naviga ed usa internet ha in genere meno di 54 anni: i giovani tra 20 e 24 navigano praticamente quasi tutti. Usa di più internet chi ha studiato o ha un lavoro da impiegato e dirigente. Un toscano su tre sul web telefona e fa anche videochiamate, ma la principale attività degli internauti (otto su dieci) rimane l'uso della posta elettronica. Uno su due utilizza i social. Il 36 per cento, in crescita di un quinto, utilizza i servizi bancari on line, il 31 per cento (nel 2012 era il 28) consulta i siti della pubblica amministrazione. Un po' meno ma con un aumento ancora più accentuato – il 27 e 16 per cento - dai siti della Pa scarica i moduli e li invia direttamente attraverso la rete: una percentuale ancora bassa che risente per lo più della necessità di avere una casella di posta elettronica certificata. Si compra anche on line: lo ha fatto nel 2013 il 47,2 per cento dei toscani, l'anno prima erano stati il 37 per cento.

 

© Copyright Redattore Sociale

Tag: famiglie, Toscana, Internet

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa