:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Giornata mondiale autismo, la Mole Antonelliana si illumina di blu

Il 2 aprile alle ore 21, il Csv di Torino parteciperà all'abbraccio alla Mole illuminata di blu, idealmente esteso alle persone autistiche. “Manderemo un grande messaggio di integrazione e di promozione culturale”

31 marzo 2015

- TORINO - Il 2 aprile 2015 si celebra la Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, istituita dall’Onu nel 2007, e per l'occasione il volontariato piemontese, con Vol.To, il Centro di servizio per il volontariato di Torino, in prima linea, insieme alla Città di Torino, la Scuola Cottolengo, l'Ufficio VII del MIUR Direzione generale per lo studente ed il MIUR Piemonte, organizza una serie di iniziative volte a sensibilizzare la cittadinanza su questa patologia ancora poco conosciuta e riconosciuta, e per questo ancora più gravosa per le persone autistiche e le loro famiglie, circa 400mila in Italia secondo le recenti stime.
Momento clou della giornata sarà l'illuminazione della Mole Antonelliana, alle ore 21, con collegamento in diretta su RaiTre, avvolta dall'abbraccio reale di 1000 persone, idealmente esteso alle persone autistiche.

Tra gli appuntamenti, previsto un convegno alle ore 9 in Via Corte d'Appello 16 a Torino dal titolo "Prospettive e opportunità di evoluzione della piattaforma touch for autism – t4A" per ragionare sulle potenzialità dell'ICT e dell'innovazione tecnologica come strumenti di supporto e sostegno alle persone affette da autismo.
Nel pomeriggio, a partire dalle ore 18, avranno luogo una serie di iniziative a cura delle associazioni di volontariato coinvolte nel sostegno alle famiglie delle persone autistiche: in via Montebello saranno allestiti stand delle associazioni operative sul territorio ed enti del Terzo Settore attivi nel campo dell'autismo per raccontare al pubblico le proprie iniziative e i propri progetti e per distribuire materiale promozionale; vi saranno anche momenti di animazione dedicati particolarmente ai ragazzi autistici, per poi giungere, alle ore 21:00 circa, all'abbraccio collettivo alla Mole illuminata di blu.

"Come e più che nelle scorse edizioni, la Giornata internazionale della consapevolezza sull'autismo – ha commentato Silvio Magliano, presidente del Csv Vol.To di Torino – esprime la capacità del volontariato di unire e di realizzare iniziative coinvolgendo enti, istituzioni e realtà del Terzo Settore. Il 2 aprile manderemo un grande messaggio di integrazione e di promozione culturale: l'autismo comporta isolamento, disagio, solitudine, sensazioni che generano paura. Il nostro abbraccio alla Mole sarà un segnale di apertura e di accoglienza per una società in cui la diversità non sia un marchio, ma una risorsa".

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Csv Torino, Torino, Giornata mondiale autismo, Autismo

Stampa Stampa