:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Cooperazione internazionale, al via la Scuola del Cospe

La ong toscana organizza anche per quest’anno i percorsi qualificanti e professionalizzanti sul tema più aderenti all’attuale mercato del lavoro

08 settembre 2015

FIRENZE - A settembre 2015, nell’anno europeo della cooperazione e dello sviluppo, riparte la Scuola Cospe: nuove opportunità per chi vuole lavorare nel non profit e nel mondo della cooperazione internazionale. Rispondendo alle nuove esigenze professionali, infatti, la scuola superiore di formazione Cospe, giunta al suo decimo anno di attività, presenta per l’anno 2015/2016 la possibilità di seguire nuovi percorsi qualificanti e professionalizzanti più aderenti all’attuale mercato del lavoro.

L’anno riparte giovedì 24 settembre con il Corso di “Prima informazione alla Cooperazione Internazionale” (dalle 17.00 alle 21.00). Un corso gratuito dedicato a chiunque voglia intraprendere un cammino nella Cooperazione Internazionale, nel No- profit e/o più in generale nel terzo settore, a chi voglia scoprire gli strumenti, i canali ed i contatti per continuare od iniziare in questo campo o semplicemente a chi voglia farsi un’idea più precisa di cosa questo significhi. La Scuola offre molti percorsi di studio personalizzati e professionalizzanti. L’aula multimediale, inoltre, permette di poter seguire i corsi anche a distanza grazie ad una piattaforma web specifica

Il corso di 4 ore è aperto a tutti ed è gratuito. Durante la giornata oltre ad un’introduzione sulla Cooperazione Internazionale ed i suoi possibili sbocchi professionali, verrà presentato il nuovo programma formativo della Scuola di Cooperazione Internazionale e le attività dell'organizzazione che da più di 30 anni lavora con centinaia di progetti in tutto il mondo.

© Copyright Redattore Sociale

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa