:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Arriva la "Bacheca solidale", per chi cerca o offre beni e competenze

La piattaforma on line è gestito dal Csv della provincia di Bologna e si rivolge a donatori privati e aziende che vogliono fare donazioni alle organizzazioni di volontariato

23 novembre 2015

Home page  "Bacheca solidale"

Il volontariato bolognese ha uno strumento in più per ricevere donazioni di competenze e beni materiali, sostenendo e moltiplicando così le proprie attività. Da qualche mese infatti è online la “Bacheca solidale”, una nuova piattaforma che mette in contatto cittadini, enti e aziende che vogliono fare donazioni alle organizzazioni di volontariato del territorio metropolitano. La Bacheca Solidale nasce con il progetto “Dallo spreco alla solidarietà”, promosso  da una rete di associazioni insieme a Volabo, il Csv della provincia di Bologna, che oggi lo gestisce.

Il suo funzionamento è molto semplice. Le associazioni, uniche dirette beneficiarie delle donazioni, se interessate, possono accreditarsi e ricevere un profilo utente. Questo darà loro l’opportunità di inserire annunci per richiedere i beni o le abilità – suddivisi per categorie - di cui hanno bisogno, o per rispondere alle offerte dei donatori.

Aziende e privati cittadini possono registrarsi e rispondere direttamente agli annunci delle associazioni, oppure pubblicando online le proprie offerte.

Visita il sito http://www.bachecasolidale.org/

© Copyright Redattore Sociale

Tag: volontariato

Stampa Stampa