:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Parte la campagna contro la Sla, per "vincere la partita della ricerca"

Da oggi al 12 dicembre la campagna della Fondazione Arisla. Testimonial d’eccezione Giorgio Chiellini, il campione di calcio difensore della nazionale italiana e giocatore della Juventus. “Nello sport come nella ricerca, importante il gioco di squadra”

24 novembre 2015

ROMA - Fondazione Arisla (Fondazione italiana di ricerca per la sclerosi laterale amiotrofica) lancia #InsiemecontrolaSLA, la sua prima campagna sociale con numero solidale. Da oggi al 12 dicembre è possibile sostenere l’associazione chiamando da rete fissa o inviando un sms al 45508. Testimonial d’eccezione Giorgio Chiellini, il campione di calcio difensore della nazionale italiana e giocatore della Juventus che rinnova il suo impegno nei confronti della ricerca scientifica sulla Sla. “Nello sport come nella ricerca, infatti – afferma l’associazione -, soltanto grazie al gioco di squadra e al fondamentale aiuto di tutti è possibile compiere ulteriori passi in avanti per la ricerca”.

Arisla promuove, finanzia e coordina la ricerca scientifica per la cura di questa malattia neurodegenerativa con l’obiettivo di fornire al più presto risposte tangibili ai 6mila pazienti italiani e ai loro familiari. Il progetto di ricerca destinatario delle donazioni dell’Sms solidale è il progetto “CARDINALS. Il coinvolgimento del sistema nervoso autonomo nella Sla”, uno studio di ricerca clinica dal quale ci si aspetta di ottenere importanti informazioni che potranno aiutare a comprendere i meccanismi alla base della malattia, identificare eventuali indici di prognosi e offrire nuove strategie terapeutiche. 
La campagna si propone di raccogliere l’intero valore economico del progetto di ricerca clinica equivalente a 121.000 euro. Un obiettivo da perseguire, al grido di “Vinciamo insieme la partita della ricerca sulla Sla”.

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Arisla, Sla

Stampa Stampa