:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

In primo piano:
European drug report 2016

31/05/2016

Stampa Stampa

Disabilità, Pancalli: “Parole di Mattarella sono sigillo al nostro movimento”

Il presidente del Comitato nazionale paralimpico in merito al discorso di fine anno del presidente della Repubblica, quando è stata citata l’atleta disabile Nicole Orlanndo

08 gennaio 2016

FIRENZE – “Il comitato nazionale paraolimpico è un pezzo di welfare di questo Paese e la dimostrazione di come si possa utilizzare lo sport, come strumento di politica positiva". Lo ha detto il presidente del comitato Paraolimpico italiano Luca Pancalli, a margine della presentazione alla stampa dei Trisome Games, le Olimpiadi per atleti con sindrome di Down. In merito alle parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel discorso di fine anno sulla sportiva disabile Nicole Orlando, Pancalli ha detto che queste parole “sono uno sprone ad andare avanti, per quello che rappresentiamo non tanto sotto il profilo sportivo, queste parole hanno rappresentato un sigillo importante al nostro movimento”.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa