:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

Dal Flash mob delle organizzazioni sotto il Parlamento per richiamare l'attenzione sui ritardi del dibattito politico in tema di reato di clandestinità al ddl sul "Dopo di noi" che è al rush finale e definirà il futuro dei disabili soli. Notizie, interviste, storie...

02 febbraio 2016

News

Associazioni in piazza contro il reato di clandestinità. Flash mob di 20 organizzazioni sotto il Parlamento per richiamare l'attenzione sui ritardi del dibattito politico in tema di reato di clandestinità. Consegnata lettera appello alla Commissione giustizia. “Clandestina è la legge, non può avere cittadinanza nel nostro territorio”.

Lotta alla povertà, l’Alleanza gela il governo: "Delega da riscrivere". Secondo il cartello di realtà che si batte per l’introduzione di una misura di contrasto alla povertà il testo del ddl delega non mantiene le promesse: dimentica i servizi di accompagnamento, aiuta solo 3 poveri su 10 e vincola l’aiuto agli altri 7 agli incerti risultati della revisione della spesa.

Un parco "soprattutto" per autistici. Bellu: "No ai fanatici dell'integrazione". A Cagliari la denuncia di Giovanni Maria Bellu, giornalista e papà di un ragazzo autistico di 17 anni, che ha chiesto un parco non solo per autistici ma soprattutto per loro, vista la difficoltà di interagire. E a chi lo accusa di volere un parco-ghetto replica: “Io Ludovico, al parco con i bambini piccoli, non posso più portarlo: la mia è realtà, la loro teoria”.

"Dopo di noi": il futuro dei disabili. Risorse pubbliche alla residenzialità familiare. Parla Elena Carnevali (Pd) relatrice della legge in discussione alla Camera tanto attesa dalle famiglie di disabili: “Invertire la tendenza all'istituzionalizzazione, grazie a risorse pubbliche a sostegno di mutualità e residenzialità familiare". E spiega: accoglieremo l'emendamento sull'amministratore di sostegno. (Area Abbonati)

Minori stranieri soli, crescono i 16-17enni. La voglia di tornare a casa. Studio di Cnr, EMN-Comissione Europea e ministero, curata da Marco Accorinti: iIn Italia tantissimi albanesi ed egiziani. "Esprimono il desiderio di tornare nel loro Paese, ma si sentono incaricati di un 'mandato familiare'". (Area Abbonati)
Minori stranieri soli, "5 mila spariti nel nulla in Italia? Numero sottostimato" (Area Abbonati)
Migranti, Renzi: cambiamo la politica Ue. L'Africa, grande opportunità (Area Abbonati)
 
"Flop del ricollocamento, ancora fermi a 162 migranti" (Area Abbonati)

Stati generali del carcere, i volontari chiedono maggiore coinvolgimento. Dopo la conclusione del lavoro dei Tavoli di studio, la Conferenza nazionale volontariato giustizia scrive ad Orlando chiedendo di avere accesso ai documenti definitivi e di essere coinvolta nel dibattito che si dovrà ora aprire nella società. Favero: poco spazio politico al volontariato. (Area Abbonati)

Internato dell'Opg si brucia le dita: costretto all’amputazione. Il fatto accaduto pochi giorni fa all'Ospedale psichiatrico giudiziario di Montelupo (Firenze). Polemiche della direttrice e di Ristretti Orizzonti: “Quel paziente non doveva essere qui, gli Opg dovevano chiudere il 31 marzo”

Csv, l’invito di Bobba: "Aprite le porte al resto del Terzo settore". Il sottosegretario all’assemblea di CSVnet esorta il sistema dei 71 Csv ad allargare la loro base associativa e a rispondere alle sfide delle nuove forme di impegno sociale. Ma la titolarità resterà al volontariato. Il presidente Stefano Tabò chiede certezza sulle risorse delle fondazioni: “Basta con la logica dei favori”

Come si vive con un cane guida? Lo racconta Luisa Bartolucci, giornalista non vedente. Si stima che in Italia siano tra i 1.500 e i 2 mila i quadrupedi addestrati per accompagnare le persone cieche al supermercato, in metropolitana, nello shopping e nelle passeggiate. La vita con un cane è descritta nel volume “Guida a quattro zampe”, i cui proventi saranno devoluti alla Scuola triveneta cani guida di Selvazzano (Padova).

LA STORIA - Da rifugio per i poveri a supermercato: la protesta di Biagio Conte per riavere la sua missione. Una protesta silenziosa: a Palermo il missionario laico dorme all’aperto e prega. Da 25 anni quelli che erano i suoi capannoni vengono utilizzati per i poveri. Adesso una ditta li ha acquistati all'asta per finalità economiche. "Sindaco e vescovo mi sono vicini forse si sta aprendo un dialogo. 

L'INTERVISTA - “Ripensare la progettazione urbana”, per una città a misura di donna. Le strutture delle città non tengono conto delle relazioni e dei tempi per raggiungere i vari spazi di vita. Conciliare è difficile, soprattutto per le donne, e quelle disabili hanno in più il carico della disabilità. Piera Nobili (Cerpa Italia): “Bisogna creare servizi diffusi, rivedere i tempi di funzionamento della città e la mobilità”

ALTRE NEWS DALLE REGIONI (Area Abbonati)
SICILIA. "I ginecologi non lasciano sole le donne immigrate"
LAZIO. Lo sport sui libri di testo, accordo Coni-De Agostini
TOSCANA. A Grosseto in classe con i campioni paralimpici
LAZIO. Allergie, colpiscono il 30% popolazione pediatrica al mondo

In calendario per domani
Roma. Dislessia: un approccio digitale integrato
Roma. Gran Ballo in Maschera. Un carnevale per la salute mentale
Milano. Accogliersi per accogliere. Una traversata nella propria umanità

-

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Immigrazione, Disabilità, Welfare, Minori

Stampa Stampa