:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

In primo piano:
European drug report 2016

31/05/2016

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

Le misure attive in Italia contro la povertà; la missione Nato nel mare Egeo; la strage dimenticata dei migranti nell'Oceano Indiano; l'infanzia spezzata dei bambini soldato; i regali solidali per San Valentino.... I temi di oggi in primo piano

12 febbraio 2016

 

Newsletter - 12/02/2016

Povertà, tra vecchia social card e Sia: ecco le misure attive in Italia. Con oltre 600 mila beneficiari solo nel 2014 e erogazioni di circa 230 milioni, è la Carta acquisti ordinaria a rappresentare l’unico strumento nazionale attualmente in vigore contro la povertà. Oltre 9,5 mila i beneficiari della sperimentazione del Sia, attivo solo in 12 città.

Migranti, la missione Nato preoccupa le associazioni: "Nuovo ostacolo". Saranno tre le navi dispiegate nel tratto di mare tra Grecia e Turchia. Il rischio, denunciano tra le altre Amnesty International e Medici senza frontiere, è che l'operazione si traduca in una chiusura delle vie di fuga e in respingimenti illegali.

Regali solidali, ecco cosa scegliere per San Valentino. Dalle caprette agli asini, dai kit nascita a quelli per la scuola, dalle tende alle tazze: non c’è che l’imbarazzo della scelta. Sono tante anche quest’anno le idee sostenibili, proposte da associazioni e ong: tutte a portata di clic.

Quei migranti dimenticati che muoiono nell'Oceano Indiano. Migliaia di persone hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere Mayotte, nell'arcipelago delle Comore: un'isola dell'Africa Orientale che è di fatto territorio francese, un pezzettino di Europa. Le stime degli annegati sono incerte ma c'è chi parla di 50 mila morti.

BLOG/Riccardo e Barbara, oggi sposi: la lista nozze è un aiuto agli ultimi. Oggi Riccardo e Barbara si sposano. Un matrimonio originale e, soprattutto, solidale. Lui, giornalista 47enne, vive nella casa famiglia “Oasi della Divina Provvidenza” a Pedara (Catania), che accoglie oltre 70 persone in difficoltà: povere, disabili, disoccupati. 
VAI AL BLOG SOCIAL CHURCH

FIGLI DEL GIORNO/Ogni esaltazione del potere allontana da Dio e fa dimenticare il prossimo
. Con questa Domenica si apre il grande periodo della Quaresima: il tempo del percorso di Gesù che lo porterà a Gerusalemme dove l’attende il sacrificio della sua vita. L’evangelista Luca, dopo il battesimo per mano di Giovanni, colloca Gesù in un periodo di preparazione.

Povertà, la sperimentazione del Sia parte anche a Roma. Avvio senza clamore per la capitale. Le graduatorie provvisorie pubblicate a fine 2015. Sono 2.630 le domande idonee su oltre 8 mila presentate. Già scaduti i termini per i ricorsi: le domande andavano consegnate entro il 27 gennaio. Ora si attende la graduatoria definitiva. (Area abbonati)
Servizi personalizzati per la famiglie in povertà, al via il "percorso ambizioso" del Sia (Area abbonati)

Combattenti, spie, cuochi, facchini: l'infanzia spezzata dei bambini sodato. Oggi la Giornata internazionale. Rapporto Unicef: solo in Sud Sudan 16 mila bambini impiegati dal 2013. In Iraq e in Siria ancora piu' vulnerabili al reclutamento per la proliferazione di gruppi armati e l'avanzamento militare dell'Isis. (Area abbonati)
Oltre 250 mila bambini soldato nel mondo, "si ampliano le aree crisi" (Area abbonati)
Stop ai bambini soldato, Iori: tutti applichino risoluzione Onu (Area abbonati)

Donne musulmane contro la violenza: nasce il progetto "Aisha". Prevede la formazione di donne che diventino punto di rifermento nelle diverse comunità milanesi. Sumaya Abdel Kader: "Il nostro obiettivo è rompere il silenzio e incoraggiare le vittime a denunciare". Al via anche una campagna di sensibilizzazione nei centri islamici e con gli imam "perché non ignorino più il problema" (Area abbonati)

Servizio civile, l’Italia sperimenta il “modello” europeo: bando per 50 ragazzi. L’iniziativa s’inserisce nell’ambito del Programma Erasmus+. Bando di selezione per ragazzi tra i 18 e i 28 anni. Priorità a chi risiede in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, per chi rientra nelle categoria dei Neet ed è iscritto a Garanzia Giovani (Area abbonati)
Servizio civile, Mattarella riceverà i volontari al Quirinale (Area abbonati)

ALTRE NEWS DALLE REGIONI (Area abbonati)
LAZIO. Corso professionale di aiuto pizzaioli per ciechi e ipovedenti
LAZIO. Alunni disabili, Miur premiato per il progetto "Zero barriere"

 

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa