:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Migrazioni, accoglienza, diritti. Il Terzo settore del sud incontra Saskia Sassen

Al via a Salerno la seconda settimana di FQTS2020, il progetto di formazione per i quadri del terzo settore nelle regioni del Sud, promosso tra gli altri da CSVnet. Oltre 300 partecipanti a confronto con la sociologa Saskia Sassen e importanti docenti universitari su temi attuali come diritti civili, politiche di accoglienza e nuovi modelli sociali. Focus sulla comunicazione sociale con la presentazione del manuale di Andrea Volterrani e Gaia Peruzzi

22 febbraio 2016

Dal 23 al 28 febbraio il Grand Hotel Salerno (Lungomare Clemente Tafuri 1) ospiterà  il secondo seminario nazionale di FQTS2020, il progetto per la formazione dei quadri del terzo settore meridionale.
I 327 corsisti – appartenenti ad associazioni di volontariato e di terzo settore del Sud – avranno l’opportunità di confrontarsi con esperti di terzo settore e con docenti universitari di fama internazionale su tematiche attuali come la comunicazione sociale, i diritti civili, la gestione dei flussi migratori, le politiche d’accoglienza, le possibilità di sviluppo per i territori del Sud.

Saskia Sassen
Saskia Sassen - Salone Editoria Sociale 2015
Ospite d’eccezione sarà Saskia Sassen, la sociologa della Columbia University che interverrà il 26 febbraio per presentare il suo ultimo lavoro “Espulsioni. Brutalità e complessità nell’economia globale”. Il volume traccia un nuovo modello di capitalismo, che ha perso la logica inclusiva a favore della nuova inquietante tendenza ad affermare le diseguaglianze ed evidenziare nuove forme di povertà . 

Oltre alla Sassen, nel denso programma anche l’intervento di Leonardo Becchetti dell’Università di Tor Vergata, che avrà il compito di raccontare la rivoluzione del Bes (Benessere equo e sostenibile), gli indicatori di sviluppo  che consentono di andare oltre la “dittatura” del Prodotto interno lordo per misurare il benessere di un Paese.
Tra gli eventi collaterali, martedì 23 febbraio, Andrea Volterrani dell’ Università di Roma Tor Vergata e Gaia Peruzzi dell’Università Sapienza di Roma presenteranno il loro “Manuale di Comunicazione Sociale” edito da Laterza. Alla presentazione interverrà anche il presidente del Csv di Salerno, Agostino Braca.
 
Tra gli altri docenti , interverranno durante la settimana anche Daniel Lorenz - Freie Universitat Berlin, Marianella Sclavi e Agnese Bertello  - Politecnico di Milano, Isaia Sales - Univ. Suor Orsola Benincasa di Napoli, Mauro Valeri – Unar e Maurizio Ambrosini Univ. di Milano. 
Avviato nel 2010 il percorso formativo, che interessa sei regioni del Sud Italia (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia) ha coinvolto  oltre 1000 partecipanti e prodotto 5mila ore di  formazione. 

Tutta la rete dei CSV, in particolare i 28 Centri di Servizio attivi nel Sud, è direttamente coinvolta nel progetto, che rappresenta senza dubbio un’ opportunità importante di formazione ed aggiornamento oltre che un’occasione di incontro e di costruzione di relazioni e reti con le altre realtà del terzo settore meridionale.

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Con il Sud e promosso, insieme a CSVnet, dal Forum Nazionale del Terzo Settore, dalla Consulta del Volontariato presso il Forum e dalla ConVol - Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e reti di volontariato.
Il programma completo è disponibile sul sito di FQTS2020 
 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa