:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

In primo piano:
European drug report 2016

31/05/2016

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

A gennaio crollo dei migranti sbarcati in Europa, non dei morti in mare; Firenze capitale degli sfratti; Giornata Braille, “rivoluzione sociale”; Con la fine di Schengen, l'Ue perderebbe 1.430 miliardi... I temi di oggi in primo piano

22 febbraio 2016

Newsletter 22/02/2016

A gennaio crollo dei migranti sbarcati in Italia e Grecia, non dei morti in mare. Secondo l’agenzia Frontex, il mese scorso sono diminuiti di almeno il 40% gli arrivi sia sulle isole elleniche che lungo la rotta del Mediterraneo centrale. Un calo dovuto soprattutto al maltempo, che ha provocato anche un maggiore numero di incidenti mortali nell'Egeo

Care, presa in carico “in armonia” per dire addio alla cocaina. Un centro residenziale per il trattamento della dipendenza, senza distacchi da lavoro e famiglia, in un’alternanza tra moduli residenziali e ambulatoriali e un’alta personalizzazione del programma di trattamento. La cooperativa Il cammino è capofila del progetto, finanziato dal Fondo regionale del Lazio per la Lotta alla droga

Firenze capitale degli sfratti: 600 nei prossimi 3 mesi. Il capoluogo toscano è primo in Italia per numero di sfratti in rapporto alla popolazione residente: nel 2014 quelli con la forza pubblica sono stati 130 al mese, la quasi totalità per morosità. Sunia e Cgil: serve una Commissione su disagio abitativo 

OLTRECONFINE/Migranti, Jude Law visita la "jungle" di Calais. E si appella a Cameron. L’attore si mobilita personalmente per i bambini e gli adolescenti soli. “Scioccante pensare che le persone vivano in una condizione così terrificante, vicino Parigi e Londra”

Redattore sociale compie 15 anni: leggi il primo notiziario. Il 21 febbraio 2001 debuttava online con la sua agenzia in abbonamento. 17 notizie, ora tutte in chiaro: dalle "coppie miste" ai "Cpt" ai maestri di strada, fino alla preparazione "nonviolenta" del G8 di Genova. Un’esperienza nata e cresciuta dentro la Comunità di Capodarco, per vivere il sociale prima ancora di raccontarlo

Giornata Braille, “rivoluzione sociale”. Online menù accessibili. Tante le iniziative in programma per celebrare la IX edizione della ricorrenza. “In Braille” pubblica on line i menù dei ristoranti che hanno aderito al progetto “Menù in Braille”. Le persone non disabilità visiva possono ascoltare i menù prima di recarsi nel locale scelto
Giornata Braille? A Fiumicino il percorso "a ostacoli" per ciechi

Film, il manifesto di Cinevasioni disegnato da un detenuto. Italiano, 40 anni, la passione per il disegno: è lui l’autore del manifesto di Cinevasioni, il primo festival del cinema in carcere in calendario a maggio alla Dozza. E la settimana prossima il gruppo di lavoro di Ciak in Carcere partirà con le riprese dello spot

Quanto costa la fine di Schengen? L'Ue perderebbe 1.430 miliardi. I calcoli di uno studio tedesco prevedono 2 scenari: secondo quello più pessimistico gli Stati europei perderebbero 1.430 miliardi in 10 anni a causa di movimenti delle merci più lenti e prezzi più elevati. Le perdite per l'Italia potrebbero arrivare fino a 148,5 miliardi (Area abbonati)
Migranti, Renzi: non possiamo accettare che si torni alle barriere o alle quote (Area abbonati)

Mamme sole, vittime di violenza: la strada dolorosa verso l'autonomia. Solo a Roma circa 65 mila mamme sole con figli minorenni, di cui 6.500 in assoluta povertà. Non più di mille all’anno gli interventi effettuati dai attori sociali. La storia di Olga, vittima con il figlio di un compagno violento. Oggi è assistita in un appartamento della cooperativa "La Nuova Arca" (Area abbonati)

Detenuti dipendenti, Stati generali: ridurre gli ingressi in carcere. Le proposte degli esperti della giustizia. Politiche sociali, riduzione degli ingressi, kit con materiale sterile e indicazioni internazionali per la prevenzione di overdose e Hiv, misure alternative in automatico e un protocollo che faciliti il rientro nella società, tra le indicazioni in primo piano (Area abbonati)

Unioni civili, l'appello di 400 personaggi della cultura: occasione storica. Su Change.org la petizione lanciata dallo scrittore Sebastiano Mauri per chiedere l'approvazione immediata del disegno di legge sulle unioni civili ha raggiunto e superato i 30 mila sostenitori in meno di ventiquattr'ore (Area abbonati)
Unioni civili, l’Arci: "Il Senato voti il ddl Cirinnà subito e senza modifiche" (Area abbonati)

ALTRE NEWS DALLE REGIONI (Area abbonati)
LAZIO. "Ci piace sognare", indagine sul sonno dei bimbi
EMILIA-ROMAGNA. Al via la fiera interattiva del volontariato per gli studenti
SICILIA. Un forno industriale donato alla missione di Biagio Conte
LAZIO. Giannini: per piano nazionale 12 miliardi nei prossimi 7 anni

In calendario domani
Roma - Presentazione Rapporto 2015-2016 di Amnesty International 
Roma - Treno verde 2016 - Conferenza stampa
Bologna - Vittime e autori di reato: un incontro possibile? - L'esperienza della Fondazione per le vittime dei reati e del Garante dei detenuti

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa